Pescasseroli – Ieri nell’area faunistica del lupo di Civitella Alfedena – fa sapere in una breve nota il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – il veterinario del Parco, Leonardo Gentile, e i custodi hanno accertato la nascita di almeno quattro cuccioli di lupo, sorvegliati e accuditi dalla mamma. I lupi hanno all’incirca 30 gg. e sembrano godere di ottima salute.

Nell’area faunistica sono presenti 10 lupi adulti, ai quali vanno ad aggiungersi i nuovi nati.

Come si ricorderà, il branco dei lupi dell’area faunistica si è ricostituito, qualche anno fa, con il ritrovamento di una lupa da parte della scrittrice Maraini che non a caso si chiama Dacia, e di un altro lupo a Scontrone in gravi condizioni di salute. Entrambi i lupi furono curati e accuditi dal Parco e da allora ci stanno regalando l’emozione di scoprire i nuovi arrivati, che si rinnova ogni anno. L’area faunistica di Civitella Alfedena, nata negli anni settanta, è da sempre un luogo privilegiato per godere dell’avvistamento in semilibertà di questo splendido animale.