Calabria, torna lo sleddog: la corsa con cani da slitta più a sud d’Europa

Calabria, torna lo sleddog: la corsa con cani da slitta più a sud d’Europa
Calabria, torna lo sleddog: la corsa con cani da slitta più a sud d’Europa

Le meravigliose e selvagge terre della Sila anche quest’anno ospiteranno la manifestazione sportiva di sleddog “Dogs on the snow”. Gli straordinari cani da slitta (prevalentemente Siberian Husky) attraverseranno l’altopiano silano, guidati da mushers, i conduttori della slitta, riconosciuti a livello internazionale, nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 marzo. Nell’immaginario collettivo, lo sleddog è tipico solo nei paesi nordici, ma non è così: anche la Calabria, regione più a sud della penisola italiana, ha la sua competizione di slitte sulla neve ormai da diversi anni.

UN SUCCESSO NEGLI ULTIMI ANNI – In Sila negli anni ha riscontrato un notevole successo, coinvolgendo non solo gli appassionati calabresi ma anche campioni e professionisti internazionali. Anche quest’anno parteciperà Giampiero Sabella, plurititolato campione italiano ed europeo di corsa con i cani da slitta che si allena con i suoi Siberian husky proprio presso il Centro Sci di Fondo “Carlomagno”. I mushers, provengono da tutta Italia e portano con sé la loro muta di cani, che va da due a dieci esemplari.

L’EVENTO DI QUEST’ANNO – L’evento sarà presentato il prossimo venerdì 9 marzo, presso la sede dell’Ente Parco Nazionale della Sila, soggetto promotore dell’iniziativa, con la collaborazione della Regione Calabria e del Centro Sci di Fondo “Carlomagno”, e si concluderà domenica 11 marzo con la premiazione degli equipaggi partecipanti. La gara si svolgerà nelle dette giornate, con partenza alle ore 10.00, dai pianori di Carlomagno (San Giovanni in Fiore – Serra Pedace di Casali del Manco) dove ha sede il Centro Sci di Fondo, raggiungibile lungo la SP 211, che dal bivio di San Nicola- Silvana Mansio, sulla SS107 Silana Crotonese, porta in direzione di Lorica.

Il notiziario ogni mattina in casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì alle 10:00.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario in casella di posta.