La missione del giorno sarà trovare e identificare il maggior numero di specie di piante, animali, funghi e microrganismi. Dalle 9.00 alle 23.00 di sabato 21 aprile, alla Sughereta di Pomezia, scatta il “BioBlitz”, l’iniziativa rivolta a studenti, famiglie e ricercatori per la conoscenza e il rispetto della biodiversità della Pianura Pontina.

L’evento di citizen science, promosso dal Parco Regionale dei Castelli Romani, Ente gestore della Riserva Naturale, con la partecipazione del Comune di Pomezia, è realizzato dal CURSA, “Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l’Ambiente che riunisce le Università del Molise, della Tuscia e di Ferrara”, con la direzione scientifica del Comitato Nazionale BioBlitz Italia. Per chi volesse partecipare all’evento l’’ingresso alla Riserva Naturale è al Km.31,5 della SS 148 Pontina, presso il complesso Selva dei Pini.

Il notiziario ogni mattina in casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario in casella di posta.