Per chi avesse sempre sognato di vivere un’esperienza unica tra ghiacci perenni in un paesaggio suggestivo e remoto ecco l’opportunità giusta: entro il 18 aprile 2018 è possibile presentare domanda per lavorare 12 mesi (da novembre 2018 a novembre 2019) presso la stazione italo-francese “Concordia” sul plateau antartico a oltre 3mila metri di altitudine, nell’ambito della 34a spedizione italiana in Antartide.

STANNO CERCANDO – In questa fase sono richiesti medici con documentata esperienza nell’area dell’emergenza, un tecnico elettronico e un tecnico informatico. La selezione sarà effettuata dall’Unità Tecnica Antartide dell’ENEA, che come ogni anno si occuperà di costituire e formare il gruppo tecnico-logistico di supporto alle attività scientifiche presso la base scientifica internazionale.

CHI PUÒ CANDIDARSI – Può candidarsi esclusivamente personale già dipendente di Strutture sanitarie pubbliche (per i medici), Enti pubblici di ricerca e Università (per i due tecnici) con contratto a tempo indeterminato o che copra tutto il periodo in esame.  Per tutti sarà necessario il nulla osta dell’ente di appartenenza.

Il notiziario ogni mattina in casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario in casella di posta.