Istituito presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio del Mare una commissione di lavoro per la riforma normativa relativa all’amianto.

“Oggi ho da darvi una bellissima notizia per l’ambiente e per un problema che ci riguarda tutti, nessuno escluso: l’amianto. Ho formato presso il ministero dell’Ambiente una commissione di lavoro per la riforma normativa, e sono felice di annunciare che ha accettato di guidarla il presidente Raffaele Guariniello”. Così in una nota annuncia il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. “Guariniello è il procuratore di Torino che ha istruito e seguito il processo Eternit – continua il Ministro – ma è anche molto di più: è l’uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro l’amianto e contro i crimini ambientali”.

“Inizieremo subito – spiega Costa – entro la fine di giugno la commissione produrrà i primi risultati. Dobbiamo assolutamente procedere con la mappatura e le bonifiche: ci sono 32 milioni di tonnellate di amianto ancora in circolazione in Italia, e l’unico modo per interrompere la catena di vittime è eliminare l’esposizione”.

Il notiziario ogni mattina in casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario in casella di posta.