E’ in dirittura d’arrivo la manovra economica a colpi degli ultimi emendamenti mentre entro la fine di dicembre il governo sarà impegnato nell’approvazione del piano energia e clima.
Per il momento, “finalmente da questa tormentata legge di Bilancio – commenta Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente – arriva una buona notizia per l’ambiente e per la micromobilità elettrica. L’emendamento approvato ieri sera in Commissione Bilancio, al Senato, equipara infatti i monopattini elettrici alle bici per le regole di circolazione su strada. La micromobilità rappresenta un tassello importante nel ripensare gli spostamenti e la mobilità in città e le esperienze che arrivano dall’estero, da aree urbane come Berlino, Barcellona, Bruxelles o Parigi, dimostrano concretamente come i monopattini siano un importante mezzo di raccordo con i mezzi pubblici contribuendo a ridurre inquinamento e traffico, fornendo una valida alternativa all’uso della macchina e rendendo le città più vivibili”.

Il notiziario ogni mattina in casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario in casella di posta.