1. Il “Titolare del trattamento”

Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, la società editrice “Full Press” della testata “Italiaambiente” (di seguito anche “Società”), con sede in Roma, via Irgoli n° 29 – 00050, è il Titolare, ex art. 28 d.lgs. 196/03, del trattamento dei Suoi dati personali. La Società La informa pertanto che i dati personali acquisiti, anche con riferimento ai rapporti commerciali specificati al punto 2, formano oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. In relazione ai suddetti trattamenti il Titolare fornisce le seguenti informazioni.

  1. Finalità del trattamento

Le finalità del trattamento dei dati personali sono le seguenti:

  • adempimento di tutti gli obblighi di legge connessi ai rapporti commerciali connessi alla realizzazione del servizio in abbonamento. I dati personali verranno dunque utilizzati esclusivamente per gestire i rapporti con l’Utente e per tutte le comunicazioni necessarie all’utilizzo della forma di sottoscrizione attivata.
  • promozione di prodotti editoriali e marketing (mediante invio per posta elettronica)

La presente Privacy Policy non si applica ai siti di Terze Parti.

  1. Luogo di trattamento dei dati

Società editrice “Full Press” s.r.l., con sede legale in Roma, via Irgoli 29 – 00050

  1. Tipi di dati trattati

Dati personali ed identificativi così come intesi dall’art. 4 lettera b) e c) ex d.lgs. 196/03, oltre che quelli relativi a qualsivoglia informazione circa una persona fisica, giuridica, una pubblica amministrazione, e qualsiasi altro ente, associazione od organismo, che ha il compito di effettuare periodicamente le copie di sicurezza delle banche dati, dati identificativi, dati relativi al traffico e dati anonimi. A ciò si aggiungono i dati di navigazione, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web che potrebbero acquisire, nel corso del loro normale esercizio, i suoi dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta, comunque, di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

  1. Facoltatività del conferimento dei dati

Salvo quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati nella parte relativa a “Registrazione” per completare la procedura di sottoscrizione dell’abbonamento.

Tuttavia, il mancato conferimento dei dati personali sopra citati comporta l’impossibilità perseguire la finalità di cui al punto b) n.1 e quindi di diventare Utente abbonato di “Italiaambiente” e, pertanto, di fruire delle relative offerte e benefici commerciali previsti dal servizio.

  1. Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

  1. Durata del trattamento

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario alla svolgimento del rapporto commerciale in essere e per i successivi dieci anni dalla data di acquisizione degli stessi. Resta inteso che, salvo diversa indicazione da parte dell’Interessato, tali dati verranno, comunque, cancellati dal server allo scadere del decimo anno.

  1. Modalità del trattamento

I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, gli operatori espressamente designati dal Titolare quali Responsabili ed Incaricati del trattamento dei dati personali, che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati nel rispetto alle finalità dichiarate.

  1. Dati raccolti

I dati raccolti sono inerenti essenzialmente a:

Dati identificativi (ragione o denominazione sociale, ovvero nome e cognome delle persone fisiche, indirizzo sede, telefono, fax, e-mail, dati fiscali, ecc.); Dati relativi all’attività economica e commerciale (a mero titolo esemplificativo ma non certo esaustivo: raccolta ordini, contratti stipulati, concorsi, solvibilità, dati bancari e finanziari, dati contabili e fiscali. ecc). Gli stessi sono forniti dal Cliente/Interessato direttamente ovvero possono essere raccolti presso terzi autonomi Titolari e/o Responsabili esterni del trattamento per conto della Società.

  1. Natura del conferimento dei dati

II conferimento dei dati e il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alle finalità descritte e relative agli adempimenti di natura commerciale, ne consegue che l’eventuale rifiuto a fornire i dati per tali finalità potrà determinare l’impossibilità della Titolare a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi e agli obblighi di legge.

  1. Diritti degli Interessati

In relazione ai predetti trattamenti potranno essere da Lei esercitati i diritti di cui all’art. 7 d.lgs. 196/2003 quali:

  • Ottenere la conferma circa l’esistenza o meno di dati che La riguardano;
  • Conoscere l’origine dei dati, la logica e la finalità su cui si basa il trattamento;
  • Ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco di dati trattati in violazione di Legge, l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione dei dati stessi;
  • Opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati stessi;

Nei limiti ed alle condizioni previste degli articoli 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo, è possibile rivolgersi alla Società editrice “Full Press” s.r.l., con sede legale in Roma, via Irgoli 29 – 00050 presso la sede operativa di Verona, via Olmo 46 - 37141 o inviando una mail all’indirizzo abbonamento(at)italiaambiente.it. Ulteriori informazioni in ordine al trattamento ed alla comunicazione di dati previsti direttamente o altrimenti acquisiti potranno essere richieste al responsabile incaricato per il trattamento dei dati presso la sede della Società. II presente avviso naturalmente non esclude che altre informazioni siano date anche oralmente agli interessati al momento della raccolta dei dati.

Rimane fermo che tale consenso è comunque condizionato al rispetto delle disposizioni della vigente normativa. Ulteriori informazioni circa il trattamento dei dati potranno essere comunicate anche verbalmente.

Titolare – Società editoriale della testata Italiaambiente “Full Press” s.r.l.

Le seguenti Condizioni Generali di abbonamento (di seguito le “Condizioni Generali”) disciplinano i contratti che verranno di volta in volta conclusi fra la Società Editrice “Full Press” s.r.l. (di seguito, “Editore”), editore della testata “Italiaambiente”, con sede legale in Roma, Via Irgoli 29 00050, partita iva 08701091004, e con sede operativa a Verona, in via Olmo 46 – 37141, e l’abbonato (di seguito l’Abbonato), aventi ad oggetto la fornitura, in favore dell’Abbonato, del servizio a pagamento di abbonamento al quotidiano “Italiaambiente”, il tutto come meglio disciplinato nelle presenti Condizioni Generali. Tutti i servizi che permettono la lettura del quotidiano tramite dispositivi digitali sono gestiti da “Full Press” s.r.l. Eventuali modifiche e/o integrazioni alle Condizioni Generali apportate dall’Editore, in ragione delle proprie esigenze imprenditoriali, saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui sono pubblicate sul sito www.italiaambiente.it (il “Sito”), all’interno della sezione “Abbonamento”, e/o dalla data in cui saranno portate altrimenti a conoscenza dell’Abbonato, e si applicheranno agli ordini effettuati in accordo con l’articolo 1 che segue, a decorrere da detta data. L’ultima versione aggiornata delle Condizioni Generali è quella reperibile nella predetta sezione del Sito.

  1. TIPOLOGIA DI ABBONAMENTO DISPONIBILE

E’ disponibile l’abbonamento descritto all’articolo 2 delle presenti Condizioni Generali, che deve intendersi come strettamente personale e non cedibile a terzi.

  1. ABBONAMENTO “Italiaambiente24 e Italiaambiente DIGITAL”

L’Abbonamento “Italiaambiente24 e Italiaambiente DIGITAL” è l’abbonamento al quotidiano “Italiaambiente” in formato digitale, consultabile direttamente su pc e su tutti i tablet e smartphone Apple e Android.

Comprende:

  • Accesso all’area riservata attraverso nome utente e password, scelte dall’utente in fase di restrazione preventiva al pagamento dell’abbonamento;
  • Nell’area riservata sono contenuti i seguenti servizi: “Italiaambiente24”, ovvero tutti i titoli pubblicati da Italiaambiente, consultabili per argomento, per data o per ricerca attraverso parola chiave; sono contenuti altresì articoli considerati di “categoria premium”, ovvero articoli integrali per l’abbonato che invece sono limitati alla lettura integrale per utenti non abbonati; “Italiaambiente DIGITAL”, ovvero la pagina dedicata all’edizione sfogliabile del giornale che verrà pubblicata ogni martedì e ogni venerdì. L’Abbonato verrà avvisato della pubblicazione di Italiaambiente DIGITAL tramite l’e-mail fornita in fase di registrazione, nella quale sarà presente il link per accedere all’area riservata e all’edizione in corso di Italiaambiente DIGITAL.
  • L’abbonamento ha durata annuale dal momento della sottoscrizione.
  • L’Abbonamento può essere sottoscritto unicamente on line, tramite il Sito pagando con carta di credito e Paypal, tramite la piattaforma Paypal. L’abbonamento non si rinnova automaticamente alla scadenza, salvo diversa volontà dell’Abbonato. L’Abbonato riceverà due mail di reminder rispettivamente 7 giorni prima e 1 giorno prima della data di scadenza dell’abbonamento. In tali comunicazioni verrà indicato anche l’eventuale diverso e maggiore prezzo per l’eventuale rinnovo ai sensi dell’articolo 4.2 che segue.
  1. SOTTOSCRIZIONE DELL’ABBONAMENTO

L’abbonamento è sottoscrivibile con le modalità specificate ai sensi dei precedenti articoli di cui al punto 2.
La procedura di sottoscrizione dell’abbonamento on line è illustrata nel Sito, all’interno della sezione “Abbonamento”, ovvero tramite registrazione al Sito compilando il relativo modulo di registrazione, con conseguente reindirizzamento al pagamento del prezzo su piattaforma Paypal, selezionando il tipo di pagamento prescelto (carta di credito o conto Paypal).

  • A fronte della ricezione dell’ordine e comunque entro 48 ore dall’avvenuto ordine, l’Editore invierà una comunicazione riepilogativa contenente indicazione degli elementi essenziali dell’ordine in questione nonché, tramite link, delle relative condizioni generali di contratto e contenente la conferma dell’attivazione dell’abbonamento.
  • L’Editore si riserva il diritto di accettare o rifiutare, a sua insindacabile decisione, l’ordine dell’Abbonato, anche nel caso in cui il relativo pagamento sia già stato effettuato, fermo restando il diritto dell’Abbonato – in caso di rifiuto o mancata accettazione dell’ordine – al rimborso del corrispettivo già pagato.
  • La messa a disposizione dell’area riservata con il servizio “Italiaambiente24” potrà avvenire immediatamente dopo l’attivazione dell’abbonamento, mentre la prima copia di “Italiaambiente DIGITAL” in formato digitale viene fornita alla prima edizione utile, ovvero il primo martedì o il primo giovedì successivo all’attivazione dell’abbonamento.
  • L’inoltro dell’ordine implica accettazione piena e senza riserve delle Condizioni Generali in tale momento in vigore. Qualsiasi clausola, termine o condizione apposta dall’Abbonato ulteriore e/o difforme rispetto a quanto indicato nell’ordine e/o nelle Condizioni Generali sarà considerata priva di efficacia.
  1. CORRISPETTIVI, TERMINI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Salvo che sia diversamente comunicato, i corrispettivi degli abbonamenti, quali indicati sul Sito e/o comunicati all’Abbonato via email, sono espressi in Euro e includono l’IVA.

  • Ai fini dell’acquisto si applicano i corrispettivi in vigore al momento in cui l’ordine è effettuato. In considerazione dei possibili mutamenti del mercato e delle proprie esigenze imprenditoriali, l’Editore si riserva la possibilità di procedere a un adeguamento dei corrispettivi a valere per il periodo successivo all’eventuale rinnovo dell’abbonamento.
  • L’Abbonato è obbligato a pagare integralmente e in un’unica soluzione il corrispettivo dell’abbonamento. Il pagamento è anticipato e deve avvenire al momento dell’acquisto o, in caso di rinnovo dell’abbonamento in corso, al momento del rinnovo.
  • La modalità di pagamento è la seguente: acquisto effettuato on line tramite il Sito con modalità a scelta tra carta di credito e conto PayPal. Il pagamento effettuato mediante carta di credito avviene mediante il servizio Paypal che garantisce massima sicurezza per l’Abbonato, grazie al sistema SSL. Il sistema è ulteriormente protetto, grazie al rispetto degli standard di sicurezza definiti dai circuiti internazionali Verified by Visa e Secure Code di MasterCard.
  1. DICHIARAZIONI E GARANZIE DELL’ABBONATO
    Nel caso in cui l’Abbonato sia persona fisica, l’Abbonato dichiara e garantisce, sotto la propria responsabilità, di essere maggiorenne e di avere piena capacità di agire e poter validamente effettuare l’ordine.
  • In caso di ordini effettuati per Abbonati che siano persone giuridiche o enti, colui che effettua l’ordine dichiara e garantisce, sotto la propria responsabilità, di essere munito di tutti gli occorrenti poteri per effettuare l’ordine.
  • L’Abbonato dichiara e garantisce che tutti i dati forniti all’Editore con l’ordine sono veri, esatti e completi. L’Abbonato si impegna, inoltre, a mantenere tali dati aggiornati comunicando tempestivamente all’Editore ogni relativa modifica.
  1. IMPEGNI DELL’ABBONATO – DICHIARAZIONI E GARANZIE

I dati di registrazione al Sito (username e password) e di accesso al servizio di abbonamento sono strettamente personali. L’Abbonato si impegna pertanto a conservarli con la necessaria attenzione e a non cederli a terzi a qualsivoglia titolo. In caso di furto ovvero di perdita del proprio codice di accesso, l’Abbonato si impegna a darne immediata comunicazione scritta all’Editore all’indirizzo mail abbonamento(at)italiaambiente.it, in modo che l’Editore entro le 48 ore successive possa disattivare le precedenti credenziali di accesso fornendo all’Abbonato delle nuove credenziali di accesso.

  • L’Abbonato si impegna a fare un uso strettamente personale, non collettivo e senza scopo di lucro o finalità commerciali dell’abbonamento e dei contenuti del quotidiano “Italiaambiente” e a utilizzarli nel pieno rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e industriale dei rispettivi titolari.
  • L’Abbonato si impegna a tenere indenne e manlevata l’Editore da ogni e qualsivoglia domanda, pretesa, azione di terzi, responsabilità, costo, onere, spesa e pregiudizio che debba subire in conseguenza dell’inadempimento dell’Abbonato alle presenti Condizioni Generali.
  1. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

L’Editore si riserva il diritto di risolvere il contratto concluso con l’Abbonato con effetto immediato qualora l’Abbonato si renda inadempiente anche ad una sola delle seguenti previsioni delle presenti Condizioni Generali: articoli 6, 6.2, 6.3 e/o qualora l’Editore registri un utilizzo anomalo del servizio di abbonamento incompatibile con la sua natura strettamente personale. Restano in ogni caso impregiudicati gli ulteriori rimedi di legge a tutela degli interessi dell’Editore.

  1. RESPONSABILITÀ DELL’EDITORE – LIMITAZIONE

“Full Press” s.r.l. non sarà in alcun modo responsabile per eventuali interruzioni, ritardi e/o malfunzionamenti del servizio di abbonamento dovuto a cause di forza maggiore o comunque a eventi ad essa non direttamente imputabili e/o che sfuggano al suo controllo quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti o altre calamità naturali, scioperi, guasti, sovraccarichi, interruzioni anche temporanee e/o malfunzionamenti delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e nazionali, malfunzionamenti del servizio postale o comunque cause imputabili ai distributori e vettori di cui “Full Press” s.r.l. possa avvalersi nell’esercizio della propria attività imprenditoriale.

  • Fuori dai casi di cui al precedente art. 8 e fermi restando i limiti di cui all’art. 1229 c.c., in caso di interruzione del servizio di abbonamento per più di 24 ore consecutive, l’Abbonato avrà diritto di chiedere all’Editore, mediante comunicazione scritta da inviarsi entro e non oltre le 48 ore successive all’indirizzo email abbonamento(at)italiaambiente.it, l’estensione gratuita del proprio abbonamento per un periodo di tempo analogo a quello dell’interruzione, escluso qualsiasi risarcimento danni, indennizzo, rimborso o altro rimedio di legge.
  • Fermi restando i limiti di cui all’art. 1229 c.c., “Full Press” s.r.l. non sarà in alcun modo responsabile per eventuali danni, diretti e/o indiretti, che l’Abbonato e/o terzi possano subire in conseguenza dell’utilizzazione dei dati, notizie, informazioni e in generale dei contenuti diffusi da “Full Press” s.r.l. in esecuzione delle presenti Condizioni Generali.
  1. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il Sito, tutte le informazioni ivi riportate, i relativi programmi e/o tecnologie, i marchi e loghi ivi riprodotti, così come tutte le informazioni, dati, notizie e più in generale i contenuti (inclusi – a mero titolo esemplificativo – i testi, le fotografie, i grafici, le animazioni, i video) di Italiaambiente sono di proprietà intellettuale di “Full Press” s.r.l. e/o delle terze parti aventi diritto. Salvo ove diversamente consentito dalla legge, essi non possono essere copiati, riprodotti, riadattati, modificati, distribuiti, diffusi, pubblicati, messi a disposizione del pubblico, venduti, concessi in licenza o altrimenti utilizzati senza l’espressa e preventiva autorizzazione scritta degli aventi diritto.

  1. DIRITTO DI RECESSO

I contratti conclusi on line o tramite mail sono considerati “contratti a distanza” ai sensi del D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo). Tale normativa prevede tra l’altro il diritto del “consumatore” (come definito nel Codice del Consumo) di recedere dal contratto concluso a distanza con il “professionista” (come definito nel Codice del Consumo), ferme in ogni caso le esclusioni di tale diritto di recesso di cui all’art. 59 del Codice del Consumo. Per “consumatore” si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. Per “professionista” si intende la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario.

  • L’Abbonato, ove sia un “consumatore” e nei limiti di cui al Codice di Consumo, può pertanto esercitare il recesso dal contratto di abbonamento concluso a distanza con “Full Press” s.r.l. entro 14 (quattordici) giorni decorrenti dall’attivazione dell’abbonamento, inviando una comunicazione scritta all’Editore a mezzo lettera raccomandata a/r, telegramma o messaggio di posta elettronica a:

Full Press s.r.l.

Sede legale: Via Irgoli 29 – 00050 Roma

Sede operativa: Via Olmo 46 – 37141 Verona

Email per gli abbonamenti: abbonamento(at)italiaambiente.it
alla cortese attenzione di “gestione acquisti abbonamento”

  • Nella comunicazione di recesso l’Abbonato dovrà indicare le proprie generalità come fornite al momento della sottoscrizione e il codice IBAN e le coordinate bancarie del conto corrente su cui intende ottenere il rimborso del corrispettivo pagato.
  • Il diritto di recesso non è validamente esercitato e, pertanto, è privo di effetti, qualora non sia stato esercitato dall’Abbonato in conformità con le disposizioni di cui al presente articolo 10.
  • In caso di recesso, il rimborso del corrispettivo sarà effettuato dall’Editore entro 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso dell’Abbonato, mediante accredito sul conto corrente indicato nella medesima comunicazione.
  1. PRIVACY

I dati comunicati dall’Abbonato ai fini dell’esecuzione del contratto di abbonamento saranno trattati nel rispetto delle disposizioni del D. Lgs. 2003 n. 196 in materia di “Protezione dei dati personali” e in conformità con l’informativa sulla privacy resa da “Full Press” s.r.l. (Informativa sul trattamento dei dati personali) che l’Abbonato dichiara di aver esaminato e di accettare.

  1. DIVIETO DI CESSIONE

L’Abbonato non ha diritto di cedere, in tutto o in parte, a qualsivoglia titolo a terzi il contratto di abbonamento concluso con “Full Press” s.r.l. senza il preventivo ed esplicito consenso scritto di quest’ultima.

  1. SERVIZIO CLIENTI

E’ possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti scrivendo a abbonamento(at)italiaambiente.it.

  1. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Fermo restando le disposizioni inderogabili di legge, i contratti di abbonamento conclusi con “Full Press” s.r.l., così come ogni diritto e obbligo conseguente, sono disciplinati dalla legge italiana.

  • Salve le disposizioni inderogabili di legge e fuori dai casi in cui l’Abbonato sia un consumatore ai sensi del Codice di Consumo, qualsiasi controversia relativa e/o connessa ai predetti contratti di abbonamento conclusi con “Full Press” s.r.l. sarà devoluta alla competenza in via esclusiva del Foro di Roma.
  1. Risoluzione alternativa delle controversie

L’Abbonato dichiara di essere debitamente informato del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie per risolvere stragiudizialmente, in maniera equa e poco costosa, ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete fra un professionista e un consumatore residente in Europa. Laddove l’Abbonato sia un consumatore residente in Europa, l’Abbonato stesso potrà usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con “Full Press” s.r.l.. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/). “Full Press” s.r.l. è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email al seguente indirizzo email abbonamento(at)italiaambiente.it.

X