Egadi, i pescatori di frodo ripuliscono i fondali dai ricci di mare
E

L’Area Marina Protetta Isole Egadi è impegnata nella la lotta contro i ricciaioli, pescatori di frodo organizzati che depredano i fondali dell’arcipelago dei preziosi esemplari di riccio di mare.

I più letti

Nei giorni scorsi ha avuto luogo un importante intervento della Guardia Costiera in servizio presso l’Ufficio Locale Marittimo di Favignana, che ha proceduto al sequestro di circa 400 esemplari di riccio di mare in località Lungomare Duilio, all’interno dell’Area Marina Protetta “isole Egadi” zona “C”. “Ringraziamo i militari della Guardia Costiera – dichiara il direttore dell’AMP, Stefano Donati – per la brillante operazione e per il loro costante impegno a tutela dell’area marina protetta. Quella dei ricciaioli è una vera e propria piaga ambientale, che stiamo contrastando con la prevenzione, moltiplicando la presenza del personale dell’AMP in mare, e con un rapporto sempre più stretto con le Autorità preposte al controllo che, con l’applicazione di sanzioni penali, mettono in campo un efficace deterrente”.

Le ultime

Sutri, il sindaco Sgarbi tiene aperti i musei

E per domani pomeriggio convoca il Consiglio Comunale con all’ordine del giorno importanti provvedimenti E’ datato lunedì...

Magnesio nuovo “termometro” per studiare temperatura e variazioni del clima: la ricerca italo-australiana su Nature

L’Università di Pisa partner dello studio sull'Antro del Corchia in Toscana pubblicato sulla rivista Nature Communications C’è un...

Covid, Bambin Gesù: ecco come viaggia il virus nell’aria con un colpo di tosse

Riprodotta in 3D la dispersione di droplet e aerosol in un pronto soccorso. Calcolati gli effetti dei sistemi di aerazione. Lo studio...

Marco Mari è il nuovo presidente di Green Building Council Italia

Il Consiglio di Indirizzo di GBC Italia, composto dai neoeletti 24 membri, ha proclamato il 23 ottobre, con voto unanime, Marco Mari nuovo Presidente...

Dopo le orche e la foca monaca, avvistate due balenottere dalla darsena di Portoferraio

Isola d'Elba, pomeriggio del 23 ottobre: due balenottere “danzano” lungo la Darsena Medicea di Portoferraio, dando spettacolo e attirando l'attenzione dei...

Biodiversità d’Italia, il 52% della fauna in cattivo stato di conservazione

Il nostro territorio naturale è frammentato con popolazioni animali isolate, più simile a un puzzle smontato dove l’immagine nel suo insieme...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.