Emissioni di gas serra in calo rispetto al 2017: “Ridotti i consumi di gas e carbone”
E

I più letti

Si sta come d’inverno sugli alberi in città i parrocchetti alieni

Spesso ho parlato delle specie non indigene, note anche come aliene, cioè quei taxa animali o vegetali che si...

Australia Orientale, più di 60.000 koala colpiti dagli incendi: 35.000 i sopravvissuti

Circa 60.000 koala (Phascolarctos cinereus) sono stati colpiti dalle fiamme che hanno devastato l’Australia da giugno 2019 a febbraio 2020. Un...

Ricerca UniPg: dalla carne di coniglio una soluzione innovativa per i sistemi agroalimentari del Mediterraneo

Si chiama Omega Rabbit, è basato sulla carne di coniglio, e potrebbe diventare un alimento capace di rappresentare una soluzione...

Nel quarto trimestre del 2018 la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra prevede un decremento rispetto all’anno precedente, pari allo -0,4% a fronte di una crescita del PIL pari a 0,8%. È quanto afferma l’Ispra in base all’analisi trimestrale delle emissioni di gas serra.

La stima trimestrale delle emissioni in atmosfera di gas serra si propone di verificare la dissociazione tra attività economica e pressione sull’ambiente naturale; si conferma, in linea generale, il disaccoppiamento tra l’andamento delle emissioni e la tendenza dell’indice economico. “La riduzione segnalata – spiega Ispra – è principalmente dovuta al decremento dei consumi di gas registrato nel settore termoelettrico (-7.2%) e a quello del carbone nel settore siderurgico (-8.6%) mentre risulta stabile il consumo di gas naturale nell’industria e sono sempre in crescita i consumi di gasolio nei trasporti”.

Le ultime

Era lì da 700 anni, poi è arrivata la fibra ottica: storia della distruzione di un’antica strada all’Elba

I  Rimercojo (o Rimercoi), nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e nel Comune di Marciana, oggi parte del sentiero 180,...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.