Pesticidi nocivi al bando in Italia: approvata la mozione alla Camera
P

La striscia disallineata

Pubble, al via la nuova video-rubrica: “Il volto del mondo è il risultato dei complotti della storia”

Pubble l'imbannabile, seguitissima vignettista di satira che si occupa di politica e società utilizzando i social network per comunicare...

Benessere degli animali. Questa “certificazione volontaria”inganna il consumatore e danneggia l’allevatore onesto

Due Ministri, Speranza e Patuanelli: una promessa tradita. Il Coordinamento unitario delle Associazioni animaliste, compresa Legambiente, Confconsumatori e Ciwf...

Approvata alla Camera dei Deputati la mozione per applicare il divieto dell’utilizzo dei pesticidi nocivi in Italia. Soddisfatti i Verdi che commentano: “L’approvazione alla Camera all’unanimità della mozione per il divieto di pesticidi è una bella notizia che aspettavamo da tempo e che si realizzata grazie al grande lavoro di Rossella Muroni, prima firmataria, e di Serse Soverini, cofirmatario. È una decisione fondamentale che valorizza l’agricoltura sostenibile e di qualità, tutelando al contempo ambiente e salute”. Scrivono in una nota i coportavoce dei Verdi Matteo Badiali e Elena Grandi, che concludono: “Un atto ispirato dalla campagna Cambia la Terra e dalla petizione on-line ‘No Pesticidi’, questo certifica che se si uniscono il civismo e l’ecologia si ottengono risultati che coinvolgono tutta la cittadinanza, senza nessuna distinzione, per la difesa della qualità e della sicurezza dei cibi. È questo lo spirito dell’Onda Verde e Civica che terremo presente in tutto il percorso che porterà alla presentazione della nostra lista alle elezioni Europee di maggio”.

FLASH

Le ultime

La conservazione della natura è donna: eletta la nuova presidentessa IUCN

I  componenti dell'Assemblea dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN),  hanno eletto Razan Khalifa Al Mubarak nuova presidentessa...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.