Sicilia, nuova ordinanza “Plastic Free”: Taormina sarà libera dall’usa e getta
S

La striscia disallineata

Il Circolo Legambiente Taormina Valle Alcantara plaude alla decisione del Sindaco di Taormina Mario Bolognari di emettere una Ordinanza “Plastic Free”, che vieta l’uso e il commercio di stoviglieria monouso in plastica e l’utilizzo di shoppers non biodegradabili sul territorio comunale, nonchè l’utilizzo di oggetti in plastica monouso in tutte le occasioni e gli eventi pubblici. Taormina si aggiunge così ai tanti comuni isolani che hanno emesso analoghe direttive, allo scopo di porre un freno al proliferare di plastica usa e getta, cioè a quelle pessime abitudini che producono enormi danni all’ambiente naturale, e specialmente al mare.

Queste iniziative virtuose, intese alla riduzione dei rifiuti non possono che rallegrare coloro che da sempre si battono per il rispetto della natura, e in particolare Legambiente Sicilia, che della promozione di una Sicilia “Plastic Free” ha fatto una bandiera, ottenendo l’attenzione di tante Amministrazioni sensibili a questa  problematica.

“Il fatto che diverse istituzioni – spiega Legambiente Sicilia – finalmente abbiano cominciato ad attuare misure concrete per i diritti dell’ambiente e per una economia sostenibile, fa ben sperare. La strada, anzi il sentiero, è sicuramente quello giusto”.

FLASH

Le ultime

Gennaio 2022, la stangata: pane e pasta +55% e inflazione al 4%

Le previsioni per le spese delle famiglie indicano un +2.580 euro all’anno con inizio nel 2022, ma la tendenza...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.