Rete Natura 2000, concluso il 1°anno del progetto Sic2Sic: 40 tappe e 2mila km in bici
R

La striscia

Green pass, tutti in casa! Draghi nemico dei suoi datori di lavoro

Dal nostro direttore Arrigo D'Armiento Roma, 23 luglio 2021 - Insomma, Draghi ci vuol chiudere in casa senza nominare il...

Consumo di suolo e fotovoltaico, i conti non tornano

Per l’eccessivo consumo del suolo nel 2030 l’Italia dovrà affrontare un costo di 100 miliardi, quasi la metà del...

Assalto alla biodiversità ed al verde del Centro Italia

Intere zone paesaggistiche, agricole e forestali minacciate da richieste ed investimenti anche spregiudicati. Aggravante pericolo terremoto. Roma - Civita di...

I più letti

Grano canadese avariato in porto: Ravenna nega lo scarico alla nave Sumatra

Per la consolazione degli agricoltori, in questa ultima settimana si sono registrati forti rialzi nel listino prezzi del grano...

“Servono ai depuratori e ai serbatoi delle navi”: continua lo spiaggiamento inspiegato di migliaia di dischetti di plastica

All’Isola d’Elba, soprattutto quando soffiano venti dal quadrante nord, continuano a spiaggiarsi a centinaia i dischetti di plastica segnalati...

Luna-parchi, tragedia ecologica

Ospitiamo il commento di Guido Ceccolini, direttore del CERM Centro Rapaci Minacciati di Grosseto, in merito all'imminente inaugurazione del...

Più di 2.000 km percorsi in bicicletta, in un anno, attraverso i 106 Siti della Rete Natura 2000 delle prime 4 regioni selezionate: Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Umbria e Sardegna. Lungo il viaggio l’attività di sensibilizzazione e d’informazione ha coinvolto 20 scuole, con oltre 3.000 bambini e 80 tra referenti scolastici e personale interessati, e fatto partecipare al progetto più di 2.000 cittadini. Questi i numeri del primo anno del progetto LIFE Sic2Sic – In bici attraverso la Rete Natura 2000, presentati oggi a Roma.

Il progetto, finanziato dal programma comunitario LIFE, è guidato da ISPRA, con la partecipazione di Ares 2.0, Fiab ed Enne3, ha l’obbiettivo di sensibilizzare cittadini, scuole, imprese e istituzioni sul significato e l’importanza della Rete Natura 2000. Sono stati 108 i rappresentanti istituzionali incontrati per un confronto sui temi del progetto, anche nell’ottica di costituire una rete di soggetti interessati allo sviluppo di politiche rivolte alla tutela e allo sviluppo delle aree protette. Sono state contattate 2.100 società private all’interno delle aree geografiche attraversate, per attivare e pianificare un’attività di formazione e comunicazione mirata; infine, l’attività di networking ha organizzato incontri e collaborazioni con altri 16 progetti LIFE ed europei.

Nel corso della giornata, sono stati presentati e discussi con i protagonisti dei territori attraversati i dati e le informazioni sui percorsi, diffusi attraverso i canali social e il sito web, sintetizzati in 4 video e sono stati annunciati i prossimi tour del 2019 e 2020 in Piemonte, Puglia e Sicilia.

FLASH

Le ultime

“Servono ai depuratori e ai serbatoi delle navi”: continua lo spiaggiamento inspiegato di migliaia di dischetti di plastica

All’Isola d’Elba, soprattutto quando soffiano venti dal quadrante nord, continuano a spiaggiarsi a centinaia i dischetti di plastica segnalati...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.