Biella, sequestrate 5 mila tonnellate di plastica stoccate illegalmente
B

I più letti

Covid, Coldiretti: “Solo lo 0,2% dei contagi in campagna, +29% sulle ricerche di abitazioni”

Appena lo 0,2% delle 54.128 dei casi di infortunio da Covid-19 registrate dall’Inail in Italia riguarda l’agricoltura,...

In libreria un manuale per supereroi salvambiente

E' uscito nelle libere all'inizio di settembre “IO CI TENGO! Manuale per supereroi salvambiente”. La pubblicazione, che...

Nuova Pac, il Parlamento Europeo approva ma “questo non è Green Deal”

Nel pomeriggio di ieri il Parlamento europeo ha approvato la proposta legislativa per la Politica agricola...

I carabinieri del comando provinciale di Biella hanno individuato un’ampia area, non lontana dal centro abitato, in cui erano stoccate numerose ecoballe di materiali plastici.
La collaborazione con l’elinucleo dei carabinieri di Volpiano ha permesso di delineare, con riprese aeree, l’area interessata dallo stoccaggio irregolare dei rifiuti, collocata all’interno di un ex lanificio e difficilmente individuabile da terra.

Controlli successivi hanno inoltre evidenziato le modalità arbitrarie per la collocazione dei rifiuti, circa 5.000 tonnellate, posizionati sia all’interno del capannone e ammassati ostruendo i presidi antincendio. L’intera area, di circa 10.000 mq, è stata quindi sequestrata insieme al capannone e ai rifiuti presenti, composti in gran parte da imballaggi plastici provenienti da siti industriali.

Successivi accertamenti svolti dai carabinieri del Noe di Torino hanno rilevato che i materiali erano riconducibili ad un’azienda operante nel campo della trattamento dei rifiiuti.

Le ultime

Dopo le orche e la foca monaca, avvistate due balenottere dalla darsena di Portoferraio

Isola d'Elba, pomeriggio del 23 ottobre: due balenottere “danzano” lungo la Darsena Medicea di Portoferraio, dando...

Biodiversità d’Italia, il 52% della fauna in cattivo stato di conservazione

Il nostro territorio naturale è frammentato con popolazioni animali isolate, più simile a un puzzle smontato dove l’immagine nel suo insieme...

Nuovo Dpcm: filiera alimentare attiva con 3 mln di lavoratori ma “comprate italiano”

Sono oltre tre milioni gli italiani che continuano a lavorare nella filiera alimentare, dalle campagne alle industrie fino ai trasporti, ai...

Nuova Pac, il Parlamento Europeo approva ma “questo non è Green Deal”

Nel pomeriggio di ieri il Parlamento europeo ha approvato la proposta legislativa per la Politica agricola comune dell'Ue (PAC), in continuità...

Vaia due anni dopo: la Magnifica Comunità di Fiemme riparte dalla verifica della gestione forestale

Era il 29 ottobre 2018 quando la tempesta distrusse in Italia oltre 42 mila ettari di boschi, di questi quasi 20...

Buco dell’ozono: a ogni anno il proprio record

Come tutti gli anni, finito l’inverno australe il sole torna a splendere anche sui ghiacci antartici, e l’aria ghiacciata viene bombardata...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.