Turismo sostenibile, firmata lettera d’intenti tra Italia e Cina: al via la collaborazione

I più letti

Il terzo giorno dell’Orcolat

Udine, domenica 9 maggio 1976 - Oggi è il terzo giorno dell'"Orcolat", come qui chiamano il terribile terremoto che...

“Non sommergere il Pianeta di nuovi rifiuti”: l’appello di fondazione Univerde

“Non sommergere il Pianeta di nuovi rifiuti”: l'appello di Pecoraro Scanio al convegno in streaming su “Sicurezza...

Recovery Fund da 750 miliardi, all’Italia oltre 170

(Adnkronos) "L'Italia otterrà oltre 170 miliardi: 80 mld in trasferimenti e 90 mld in prestiti stando alle chiavi di...

Firmata oggi la Lettera d’intenti in materia di collaborazione fra la Repubblica italiana e la Repubblica Popolare Cinese sulla promozione del turismo sostenibile tra il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Sen. Gian Marco Centinaio e il Ministro della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare Cinese, S.E. Luo Shugang.

“Oggi – afferma Centinaio – abbiamo iniziato a lavorare in vista del 2020 che sarà un anno importante perché segna i cinquant’anni dell’inizio delle relazioni diplomatiche fra l’Italia e la Cina. Vogliamo festeggiare questo anniversario importante lanciando l’anno dei rapporti turistici e culturali fra l’Italia e la Cina. Inizieremo a lavorare in questa direzione. Ci siamo confrontati su quelle che sono le esigenze dei turisti cinesi quando vengono in Italia, la necessità di fornire anche dei servizi più “à la carte” per i turisti che scelgono l’Italia, e poi il rapporto fra forze dell’ordine italiane e quelle cinesi, rafforzando la presenza di polizia cinese nei nostri siti turistici. Abbiamo confermato – conclude – la volontà di proseguire con queste operazioni, attraverso la firma di questo documento ufficiale importante dopo anni sul turismo fra i due Paesi”.


Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario.

Le ultime

Piantagione per cellulosa, una carcassa di maiale come esca: ucciso da una tagliola giovane maschio di tigre di Sumatra

Dall'inizio dell'anno - spiega Greenpeace - è la seconda tigre ad essere ritrovata morta in una piantagione...

Fondamentali per l’ecosistema, alleati degli agricoltori: “Non c’è da aver paura dei serpenti, non uccideteli”

Il Signore Dio disse alla donna:«Che hai fatto?».Rispose la donna:«Il serpente mi ha ingannata e io ho mangiato».Allora il Signore Dio disse...

Nidi trafugati in Puglia: il ricco traffico di parrocchetti in mano alla criminalità

Alcuni giorni fa, a Molfetta, in provincia di Bari, due persone, già note alle Forze di polizia, sono state denunciate dai Carabinieri poiché sorprese...

Il bonus vacanze non basta: “Ha già rinunciato alle vacanze il 48% degli italiani”

Il commento dell'Unione Nazionale Consumatori sui dati Censis/Confcommercio "Dati allarmanti" afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando il rapporto Confcommercio - Censis. "Il fatto che...

Catturato accidentalmente uno squalo in Sicilia: “La pesca eccessiva minaccia la metà delle specie in Mediterraneo”

L'avvistamento o la cattura di squali nelle acque siciliane ha riproposto il tema della conservazione di questi predatori, cruciali per il loro...

La Sicilia sblocca le nomine, quattro parchi naturali hanno di nuovo i propri presidenti

Nominati i presidenti dei parchi Etna, Nebrodi, Madonie e Alcantara La giunta regionale della Sicilia ha sbloccato le...

Forse ti può interessare anche

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario.

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.