Venezia, attivisti per l’emergenza climatica occupano il red carpet
V

La striscia disallineata

Nessuna bellezza cinematografica avvolta nessun un abito da sogno: stamattina a calcare il red carpet della 76esima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia non è stata una star del grande schermo ma circa trecento attivisti che rivendicano giustizia climatica.

#WeWantTheRedCarpet: in vista della marcia per il clima che si terrà nel pomeriggio, gli occupanti vogliono denunciare ancora la necessità di dichiarare l’emergenza climatica. “Un tema scottante che merita il giusto palco e nel giorno della consegna del Leone d’oro, giorno in cui gli occhi del mondo sono tutti puntati su Venezia – spiegano- non c’è “palco” migliore di quello del red carpet”.

FLASH

Le ultime

Gennaio 2022, la stangata: pane e pasta +55% e inflazione al 4%

Le previsioni per le spese delle famiglie indicano un +2.580 euro all’anno con inizio nel 2022, ma la tendenza...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.