Slitta il Decreto Clima, mancano le coperture
S

I più letti

Era lì da 700 anni, poi è arrivata la fibra ottica: storia della distruzione di un’antica strada all’Elba

I  Rimercojo (o Rimercoi), nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e nel Comune di Marciana, oggi parte del sentiero 180,...

Balenottera morta nel porto di Sorrento: la rimozione e poi la necroscopia mentre si cerca il piccolo

Si sono concluse nel cuore della notte le complesse operazioni di rimozione e trasporto dell’esemplare di balenottera individuato lo...

Gli Usa rientrano negli accordi di Parigi, il plauso del Ministro Costa

“Il rientro degli Usa negli accordi di Parigi, annunciato dal presidente Biden nel giorno del suo insediamento alla Casa...

Il decreto Clima o decreto Ambiente, veicolo normativo che dovrebbe fare da contenitore alla manovra «green» al centro del programma dal governo Conte bis, ieri è approdato sul tavolo del Consiglio dei ministri solo per un primo esame. Il primo atto “verde” del nuovo esecutivo si è infatti arenato sullo scoglio più prevedibile: quello delle coperture. Il decreto, voluto dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, dovrà essere riesaminato insieme agli altri ministeri, e soprattutto a quello dell’Economia, in vista della manovra. Forse diventerà un disegno di legge, anche se Costa insiste per farlo approvare prima possibile.

Le ultime

Era lì da 700 anni, poi è arrivata la fibra ottica: storia della distruzione di un’antica strada all’Elba

I  Rimercojo (o Rimercoi), nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e nel Comune di Marciana, oggi parte del sentiero 180,...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.