Coronavirus, Pecoraro Scanio: “No speculazioni sui tamponi”
C

I più letti

Scoperte grandi orme fossili sulle Alpi Occidentali: “Lasciate in un tempo geologico che si credeva inospitale”

Uno studio appena pubblicato a firma di geologi e paleontologi delle Università di Torino, Roma Sapienza, Genova, Zurigo e...

Il vino durante la pandemia: chiusi bar e ristoranti, vola ecommerce e grande distribuzione

“In futuro una delle sfide più importanti delle cantine sarà quella di modernizzarsi per adattarsi alle richieste di un...

Decreti Sementi-OGM, “sventato tentativo di aprire agli OGM”

Comunicato congiunto di Slow Food e di altre 25 associazioni “Esprimendo la nostra preoccupazione per una situazione governativa così difficile...

L’ex Ministro: “Attivare laboratori di università e strutture pubbliche”

“Evitare di ripetere l’esperienza delle mascherine vendute a peso d’oro” lancia l’allarme Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde e già Ministro, che aggiunge: “I reagenti necessari per i tamponi sono realizzabili anche nei laboratori delle nostre Università come dimostra la produzione annunciata dagli atenei del Piemonte, messa a punto dall’Università di Torino e dall’Università degli Studi del Piemonte Orientale”.
“È evidente che la nuova sfida si giocherà sulla disponibilità dei tamponi, dei reagenti, delle macchine e degli operatori necessari per realizzare analisi affidabili e veloci. Il Governo deve agire subito per evitare speculazioni e mobilitare tutti i laboratori pubblici in grado di produrre i tamponi, arginando sia la carenza dei kit per i test che fenomeni di lucro o peggio di sciacallaggio. Anche alle imprese private andrà chiesto uno sforzo produttivo nell’interesse nazionale. Sono certo che il Ministro dell’Università Gaetano Manfredi potrà dare un contributo utile” sottolinea Pecoraro Scanio.

Le ultime

La moda mette gli animali in prima pagina: dedicate a loro 7 copertine di Vogue

A un anno di distanza dal numero record del gennaio 2020 (realizzato senza scattare fotografie di moda, allo scopo...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.