Giornata Internazionale dei Musei, Costa: “Capitale naturale e capitale culturale asset del turismo”
G

I più letti

Rischio di contagio da Covid al chiuso: arriva “APRI”, il progetto sulla qualità dell’aria indoor

“SIMA sta realizzando un algoritmo previsionale di rischio di propagazione del coronavirus in ambienti indoor. I...

L’incurabile pandemia del complottismo

Tendenzialmente sono un tipo tollerante, preferisco il "non rompo le scatole a te, tu non le...

Volontariato, ricchezza d’Italia: gente comune che fa cose straordinarie

Il volontariato è una delle grandi ricchezze d’Italia. Qualcuno ha pensato di candidarlo all’Unesco per la...

Al via la Prima edizione della Settimana della Natura nella Giornata internazionale dei musei

Al via oggi la prima edizione della “Settimana della natura”: sette giorni in cui si concentrano alcuni degli appuntamenti internazionali più rilevanti e simbolici che riguardano la conservazione della natura, e che il Ministero dell’Ambiente intende rilanciare, dalla valorizzazione dei beni culturali nei parchi alla tutela della biodiversità, dalla protezione delle api e delle tartarughe alla promozione del turismo sostenibile.
Si comincia oggi con la ‘Giornata internazionale dei musei’: un’opportunità per conoscere i numerosi beni culturali presenti nei nostri parchi attraverso il portale dedicato del Ministero (http://turismoneiparchi.minambiente.it/ ) e attraverso questo scoprire o riscoprire i beni architettonici e artistici, quelli archeologici, i musei, le biblioteche e gli altri importanti luoghi di cultura presenti.
“Nella fase post-covid la valorizzazione del Capitale Naturale e delle sue sinergie con il Capitale Culturale nel nostro Paese costituirà un asset fondamentale del turismo, il cui sviluppo non può prescindere dalla tutela di queste risorse e da una fruizione responsabile e ambientalmente sostenibile”, afferma il Ministro Sergio Costa.
Il Ministero dell’Ambiente ha investito molto negli anni in termini di promozione del turismo sostenibile, in particolare nelle aree protette, territori in cui il mosaico tra elementi naturali e i segni lasciati dall’uomo, risultato di una millenaria convivenza, caratterizza in profondità il paesaggio e ne rappresenta i valori identitari.
Tra le attività promosse dal Ministero, la messa a sistema delle conoscenze relative ai beni archeologici e artistico-architettonici di interesse storico presenti nei Parchi Nazionali, consultabili online nel Portale del turismo nei parchi<http://turismoneiparchi.minambiente.it/>.
“Lo scopo – continua il Ministro Costa – è quello di ampliare la conoscenza delle bellezze custodite nelle aree protette nazionali e fornire supporto alle iniziative di valorizzazione capaci di offrire alle comunità locali nuove prospettive di occupazione e benessere”.
In particolare, i parchi sono al centro dell’azione di governo del Ministro con la creazione delle Zea, le zone economiche ambientali, finanziate anche nel dl Rilancio con 40 milioni destinati alle imprese green nei parchi. “La visione si sostanzia così di uno strumento operativo di sviluppo ecosostenibile”, afferma Costa.
Nel Portale http://turismoneiparchi.minambiente.it/ risultano censiti 800 tra biblioteche e musei, più di 400 beni archeologici e 1250 beni artistico architettonici di interesse storico.
Un patrimonio ragguardevole e stupefacente per varietà, tra siti preistorici, aree archeologiche d’epoca greca e romana, eremi, chiese, fortificazioni, palazzi nobiliari, borghi medievali e percorsi storici.
La Settimana della natura proseguirà, nei prossimi gironi, con altri interessanti appuntamenti: la Giornata mondiale delle api, mercoledì 20 maggio, la Giornata europea della Rete Natura 2000 giovedì 21; venerdì 22 maggio la Giornata mondiale della biodiversità; sabato 23 maggio, la Giornata mondiale delle tartarughe.
La settimana si concluderà domenica 24 maggio con la Giornata europea dei Parchi: un ‘ritorno alla natura’ viaggiando attraverso il lancio del portale Le Meraviglie nei Parchi e delle iniziative ‘Sentieri dei Parchi’ (realizzata in collaborazione con il CAI) e ‘Passaporto dei Parchi’.

Le ultime

Arriva “asdeco”, il nuovo Covid-test di Enea: risultato entro quindici minuti

L’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile sta sviluppando un innovativo...

Cannabidiolo sostanza stupefacente? Le imprese della canapa impugnano il decreto

“Il Decreto del Ministro della Salute del 1 ottobre 2020, che ha stabilito che le “composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo...

“C’è un mostro nella mia cucina”: l’incontro tra un bimbo e un giaguaro con la voce di Giobbe Covatta

“C’è un mostro nella mia cucina”: si chiama così il corto d’animazione diffuso oggi da Greenpeace e doppiato dall’attore Giobbe Covatta....

Volontariato, ricchezza d’Italia: gente comune che fa cose straordinarie

Il volontariato è una delle grandi ricchezze d’Italia. Qualcuno ha pensato di candidarlo all’Unesco per la “patente” di patrimonio immateriale dell’umanità....

Covid, Coldiretti: “Solo lo 0,2% dei contagi in campagna, +29% sulle ricerche di abitazioni”

Appena lo 0,2% delle 54.128 dei casi di infortunio da Covid-19 registrate dall’Inail in Italia riguarda l’agricoltura, dove peraltro i mesi estivi...

Parlamento Europeo, c’è l’accordo per la nuova PAC ma alcuni parlano di condanna a morte per le piccole aziende

Ieri sera i ministri dell'agricoltura, riuniti in Lussemburgo per decidere sulla riforma della Politica Agricola Comune, hanno raggiunto un accordo secondo il...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.