Ex Ilva, Patuanelli: “Da Mittal mi aspetto piano lungimirante”
E

La striscia disallineata

Riaprite le biblioteche a tutti i ragazzi!

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di alcuni bibliotecari italiani ai propri colleghi. "RIAPRIRE LE BIBLIOTECHE A TUTTI I RAGAZZI” Cose...

“Da ArcelorMittal mi aspetto un piano industriale serio, ambizioso e lungimirante e che non rimetta in discussione l’esito del negoziato culminato con l’accordo del 4 marzo scorso”. Così il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, nella informativa sulla siderurgia in corso alla Camera. “ArcelorMittal presenterà il piano industriale il 5 giugno prossimo”, fa sapere Patuanelli dopo che ieri la multinazionale aveva chiesto 10 giorni di proroga per la presentazione del piano industriale. “E’ il momento di pensare, soprattutto per uscire dalla situazione di crisi e di emergenza creata dall’epidemia di Coronavirus, ad avere un piano industriale, un piano per la siderurgia certo per il paese”, ha detto ancora il ministro. Tra i punti qualificanti dell’accordo di perfezionamento dell’acquisto da parte di ArcelorMittal degli impianti dell’ex gruppo Ilva firmato il 4 marzo scorso c’è anche “l’impegno delle parti a collaborare per la ricerca della soluzione per la gestione del personale fermo restando i risultati raggiunti su questo fronte con l’accordo sindacale del settembre 2018”, sottolinea poi Patuanelli.

FLASH

Le ultime

Cowspiracy e non solo: i documentari a tema ambientale disponibili su Netflix

È importante tenersi aggiornati sui temi legati all’ambiente, perché si parla di un argomento che riguarda da vicino tutti...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.