La Sicilia sblocca le nomine, quattro parchi naturali hanno di nuovo i propri presidenti
L

I più letti

Tutti pazzi per il Vintage: gli italiani nel 2020 hanno scelto la digital second hand

Il mercato della second hand abbraccia ogni giorno ambiti diversi e ormai è possibile trovare online di tutto: dal...

Rifugi, al via la campagna per l’uso consapevole dell’acqua in alta quota

Un’estate 2021 di rifugi aperti, funzionanti e frequentati nel rispetto delle norme anti-Covid 19. È quello che tutti gli...

Disagi psicologici: lo sport è la chiave del benessere mentale

Dallo yoga alla camminata, all’allenamento funzionale, lo sport può davvero favorire il benessere e la salute mentale nelle persone...

Nominati i presidenti dei parchi Etna, Nebrodi, Madonie e Alcantara

La giunta regionale della Sicilia ha sbloccato le presidenze ai parchi siciliani e ha nominato Carlo Caputo alla presidenza del Parco dell’Etna, Domenico Barbuzza al Parco dei Nebrodi, Angelo Merlino al Parco delle Madonie e Giuseppe Arena al Parco dell’Alcantara. Il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, nel complimentarsi per le nomine con i neopresidenti e augurando loro buon lavoro, ha ringraziato l’assessore regionale all’ambiente e territorio Totò Cordaro per l’impegno profuso ed ha annunciato che si recherà presto in Sicilia al fine di rafforzare la già proficua collaborazione fra i parchi e la federazione delle aree protette, nell’interesse della tutela della biodiversità e per uno sviluppo sostenibile.

Le ultime

Green jobs, la Sapienza è in cerca di giovani provenienti dalle isole (e disposti a viaggiare)

Sono riaperte le iscrizioni di giovani NEETs (dall'inglese Not engaged in Education, Employment or Training), provenienti dalle piccole e...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.