Gli Usa rientrano negli accordi di Parigi, il plauso del Ministro Costa
G

I più letti

Rifiuti organici, arriva la compostiera domestica che fa risparmiare sull’energia e sui rifiuti

ENEA ha brevettato un’innovativa compostiera per trasformare i rifiuti organici domestici in compost con elevate qualità agronomiche e nel...

Disagi psicologici: lo sport è la chiave del benessere mentale

Dallo yoga alla camminata, all’allenamento funzionale, lo sport può davvero favorire il benessere e la salute mentale nelle persone...

Green jobs, la Sapienza è in cerca di giovani provenienti dalle isole (e disposti a viaggiare)

Sono riaperte le iscrizioni di giovani NEETs (dall'inglese Not engaged in Education, Employment or Training), provenienti dalle piccole e...

“Il rientro degli Usa negli accordi di Parigi, annunciato dal presidente Biden nel giorno del suo insediamento alla Casa Bianca, è un’ottima notizia, che ci riempie di gioia e speranza così come la volontà del neopresidente di convocare un summit sul clima con i leader delle maggiori economie durante i suoi primi 100 giorni”. Commenta così in una nota il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

TUTTI I PAESI DEVONO ESSERE UNITI CONTRO LA CRISI CLIMATICA – “Porre la questione climatica al centro dell’azione politica è un passo fondamentale per il contrasto ai cambiamenti climatici – aggiunge il Ministro – e per la costruzione di un modello di sviluppo diverso, capace di coniugare crescita economica e sostenibilità. Tutti i Paesi del mondo devono essere uniti contro la crisi climatica, e poter avere nuovamente accanto in questo percorso un alleato fondamentale come gli Stati Uniti fa ben sperare che riusciremo a mantenere gli impegni presi, a vincere la sfida di lasciare in eredità ai nostri figli un pianeta migliore e una società più giusta”.

Le ultime

Fagiolo tondino del Tavo, il piccolo legume riscoperto da un ristoratore, oggi è Presìdio Slow Food

Piccolo, tondeggiante e chiaro: si presenta così il fagiolo tondino del Tavo, appena entrato a far parte della famiglia...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.