E-mobility, le auto elettriche alla conquista dell’Italia
E

I più letti

Le auto elettriche corrono a conquistare l’Italia. Se nel 2020 l’incremento-record di vendite delle automobili ibride ed elettriche del 147% rispetto all’anno precedente faceva ben sperare, anche nel 2021 l’elettrico continua a trainare l’intero settore automotive, pur in mesi non particolarmente brillanti. Le ibride a luglio 2021 rappresentano il 29,4% del mercato, le plug-in del 5,6% e le elettriche del 4,6%.

Le auto elettriche, a zero emissioni, sono vere e proprie ambasciatrici della green-economy: per questo motivo Acea Energia ha realizzato una guida e un’infografica che fotografano la situazione del mercato in Italia. Dalla geografia delle regioni in cui vengono vendute più auto ibride ed elettriche (primeggia il Nord-Est con 21.724 unità vendute del 2020, mentre il Nord-Ovest si assesta a 18.415 unità) arrivando a quelle che forniscono più punti di ricarica (al n.1 la Lombardia, con 3326 colonnine), in Italia si punta forte sulla transizione verso mezzi di trasporto più ecosostenibili. E in Europa? La Germania la fa da padrona: è il secondo mercato al mondo per la vendita di auto elettriche, sorpassando gli Usa.

Oramai tutti i grandi brand automobilistici hanno messo la quarta sul mercato elettrico: l’auto più venduta del 2020 è la Renault Zoe (5427 unità), al secondo posto la Smart Fortwo (3770 auto vendute), chiude il podio la Tesla Model 3, il modello low-budget (si fa per dire) del colosso automobilistico di Elon Musk. Curiosità e pills sulle auto ibride o elettriche non mancano: entro il 2022 è atteso il “leggerissimo” Tesla Cyber Truck (“solo” 4 tonnellate di peso), ma nel 2025 arriverà anche l’atteso modello della Ferrari, con 4 motori, uno per ruota. Infine, altre pennellate dal futuro: dalla ricarica liquida alle batterie extra-durature, la ricerca sta facendo giganteschi passi in avanti per sostenere l’hype elettrico.

FLASH

Le ultime

La conservazione della natura è donna: eletta la nuova presidentessa IUCN

I  componenti dell'Assemblea dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN),  hanno eletto Razan Khalifa Al Mubarak nuova presidentessa...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.