Pubble, al via la nuova video-rubrica: “Il volto del mondo è il risultato dei complotti della storia”
P

La striscia

Pubble l’imbannabile, seguitissima vignettista di satira che si occupa di politica e società utilizzando i social network per comunicare con i propri lettori, ha dato oggi il via ad una nuova video-rubrica d’approfondimento che narra fatti e misfatti storici per leggere da maggiori e migliori angolazioni gli accadimenti del nostro tempo. Un’iniziativa annunciata: solo a un mese fa risale un suo post che la ritrae sotto il frontone del tempio di Artemide a Corfù: “Ho deciso di condividere con voi la mia più grande passione oltre la satira che è l’archeologia, alla quale ho dedicato anni di studio. Conoscere chi siamo e da dove veniamo è fondamentale per capire la società moderna e i tempi di oggi, necessario per evidenziare le storpiature e fare i giusti cambi di rotta, nella speranza di creare una società meno grottesca. Riprendere il bello e osservarlo come unico modo per salvarci. La cultura e la comunicazione costante col passato come arma di tutti. Infatti qui sotto il frontone del tempio di Artemide a Corfù nessuno chiede pass, perché il bello e la storia sono nostri e nessuno potrà portarceli mai via”. 

Con questo video comincio una rubrica dal nome “Pubble Jones”, dedicata alla politica e alla società di oggi paragonata a quella antica. Mi appoggerò all’archeologia e alla storia dell’arte per spiegare fenomeni, storie, terminologie, concetti che usiamo erroneamente a causa delle storpiature culturali moderne. Oggi è il caso della parola “complotto” e di tutta quella tracotanza ignorante di usarla come dialettica dell’assurdo, ignorando che la storia dell’uomo sia piena di complotti.

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.