Investimenti sostenibili e guadagno economico: qual è il legame?
I

La striscia disallineata

Transizione e sostenibilità sono l’oggi, il presente, l’attualità. Investire in sostenibilità significa investire in progresso e capire che le società che cercano di risolvere le più importanti sfide globali sono posizionate meglio per crescere. Si tratta di sperimentare nuovi modi di fare business e incoraggiare sempre più persone a scegliere il futuro che stiamo creando. L’investimento sostenibile abbraccia una gamma di strategie che combinano approcci d’investimento tradizionali con considerazioni ambientali, sociali e di governance per cercare di ottenere risultati sia finanziari che legati alla sfera valoriale. Oggi, fortunatamente, si sta comprendendo sempre di più la gravità del cambiamento climatico e i governi di tutto il mondo si stanno impegnando a creare norme che possano salvaguardare l’ambiente. In questo tipo di situazione scegliere la sostenibilità adesso, fa in modo di evitare rischi in futuro

Gli investimenti sostenibili e responsabili si riferiscono ad acquisti che hanno come obiettivo l’ottenimento di profitti, tenendo conto degli elementi di natura ambientale e sociale. Sono contraddistinti da una scelta intenzionale nell’investire in attività attente a queste questioni: scegliere gli investimenti sostenibili significa trovare nuovi modi di fare business e puntare al futuro. Scegliere questo tipo di investimenti permette di dare il proprio contributo ecologico, sociale e personale. Le imprese sostenibili controllano al meglio i rischi grazie al fatto che operano in modo più cauto, inoltre hanno più possibilità di rendimento a lungo termine. Quindi orientare i propri investimenti in questo senso rappresenta un’iniziativa positiva per l’ambiente, per la società e per il proprio guadagno, e questo fa ben sperare che la propensione verso gli investimenti sostenibili sicuramente continuerà a crescere in Italia e nel mondo.

Ma come si fa a trovare un equilibrio tra attenzione alla sostenibilità e propensione al guadagno economico? Serve una figura imparziale, una figura che sappia comprendere e spiegare le logiche di mercato e anche il legame esistente tra investimenti puri e legame con le questioni ambientali. Proprio per questo che Moneyfarm propone il suo servizio di consulenza finanziaria indipendente. La consulenza finanziaria indipendente si occupa di offrire agli investitori un supporto per navigare i mercati finanziari. Il suo compito è valutare opportunità di investimento e proporre soluzioni per il cliente che vadano incontro alle sue esigenze di rischio e rendimento. Si comprende bene come questo tipo di rapporto professionale sia totalmente estraneo a qualsiasi forma di conflitto di interessi. L’unico obiettivo del consulente finanziario indipendente è soddisfare l’esigenza del cliente, per instaurare con esso una relazione professionale duratura: gli interessi di entrambe le parti sono perciò totalmente allineati. Ecco perché la consulenza finanziaria di Moneyfarm rappresenta una vera svolta quando si parla di investimenti, perché il risparmiatore può avere a disposizione una figura costantemente presente che possa aiutarlo e guidarlo in ogni scelta permettendogli di affrontarla con la massima serenità.

FLASH

Le ultime

Cowspiracy e non solo: i documentari a tema ambientale disponibili su Netflix

È importante tenersi aggiornati sui temi legati all’ambiente, perché si parla di un argomento che riguarda da vicino tutti...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.