Covid oggi Italia, incidenza in lieve calo: sale Rt
C

La striscia

Bear Friendly, nascono i prodotti amici dell’orso

(Adnkronos) - Miele, frutta, ortaggi prodotti nella Maiella presto diventeranno ambasciatori della tutela dell’orso marsicano. Al via nella...

Ucraina, grano bloccato e caro energia. Verso la crisi alimentare globale

(Adnkronos) - Con i porti bloccati e l'export dei cereali al palo (che ora non si sa nemmeno...

Giornata mondiale tartarughe, allarme Enpa: “Sono in pericolo”

(Adnkronos) - Il 23 maggio è la Giornata mondiale delle tartarughe e l'Enpa lancia l'allarme: "Sono in pericolo"....

Il Giro d’Italia della Csr a Lecco, focus sulle filiere di prossimità

(Adnkronos) - Più una filiera è corta, più la sostenibilità diventa concreta. Le piccole e medie realtà locali...

Giornata Europea dei Parchi, obiettivo 30% di territorio protetto

(Adnkronos) - Il 24 maggio si celebra la Giornata Europea dei Parchi promossa da Europarc Federation con lo...

(Adnkronos) – Decelera la corsa del covid in Italia. Dopo settimane, è infatti “in lieve calo l’incidenza settimanale a livello nazionale: 836 ogni 100.000 abitanti (25-3/31-3) rispetto a 848 ogni 100.000 abitanti (18-03/24-03)”. Questo il dato del monitoraggio di Iss-ministero Salute sull’andamento della pandemia nel Paese. Nel periodo 9–22 marzo 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è invece pari a 1,24 (range 1,14-1,31), in aumento rispetto alla settimana precedente, quando era 1,12, e con un range che supera la soglia epidemica anche nel limite inferiore. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero, invece, cala lievemente: 1,03 (1,00-1,05) al 22 marzo contro 1,08 (1,05-1,11) al 15 marzo. 

Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 4,7% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 31 marzo), in lieve aumento rispetto al 4,5% del 24 marzo. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 15,2% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 31 marzo) rispetto al 13,9% del 24 marzo. 

Quattro le Regioni/Pa classificate a rischio alto di progressione Covid-19 a causa di molteplici allerte di resilienza. Dodici Regioni/Pa sono a rischio moderato, fra cui una ad alta probabilità di progressione a rischio alto, e le restanti Regioni/Pa sono classificate a rischio basso. Questa la cartina dell’Italia che emerge dal monitoraggio.
 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.