Zaki, nuova udienza 5 aprile: “Penso che rimanderanno sentenza”
Z

La striscia

(Adnkronos) – “Sulla base della mia esperienza non ho aspettative. Ci sorprendono sempre. Credo che rimanderanno ancora (la sentenza, ndr), tuttavia spero che possano chiudere il caso e che presto possa tornare in Italia”. Lo ha dichiarato Patrick Zaki a Rai Radio1, in vista della prossima udienza del processo che si terrà il 5 aprile. “Sì”, ha risposto lo studente egiziano, che si trova a piede libero dopo essere stato scarcerato lo scorso 8 dicembre, alla domanda se il lungo iter giudiziario cui è sottoposto sia in qualche modo una forma di tortura. 

Zaki ha quindi sottolineato che “in teoria” potrebbe già lasciare l’Egitto, “ma sto cercando di avere l’autorizzazione delle autorità egiziane. Mi auguro che accettino la mia richiesta”. 

FLASH

Le ultime

E’ l’ora dell’ecologia conservatrice

Con l'ascesa di Fratelli d'Italia, cambia anche il paradigma della politica nel governare i temi dell'ambiente. Innovazione, difesa e...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.