Berlusconi e l’aggressione dei comunisti nel 1948: “Una bella scazzottata”
B

La striscia

Energia, Letizia Magaldi (Mge): “Serve patto su paesaggio e quadra tra tutti gli attori”

(Adnkronos) - "L'Italia è un'eccellenza manifatturiera e nel food. L'emergenza che stiamo vivendo devi aiutarci a valorizzare le...

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

(Adnkronos) – “Ho cominciato personalmente a fare politica da ragazzo, affiggendo i manifesti della Dc di De Gasperi nella campagna elettorale del 1948. Ho subito la prima aggressione da parte di militanti comunisti, che mi diedero una bella scazzottata perché stavo attaccando il manifesto della Dc. E non sarebbe stata l’ultima, come tutti voi sapete bene”. Lo racconta Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente con la costituente di “Verde è popolare” di Gianfranco Rotondi. 

“Il centro-destra è la nostra casa naturale”, dice Berlusconi nel suo intervento. “Sosteniamo il governo Draghi anche per fronteggiare i disastrosi effetti della crisi ucraina sul mercato dell’energia e delle materie prime. Sosteniamo il governo Draghi, il governo di emergenza nazionale che noi per primi abbiamo voluto e che deve durare fino alla fine della legislatura per completare il buon lavoro fatto finora”, ribadisce. 

“Siete parte di quel centro che è essenziale per vincere le elezioni e per avere un centrodestra di governo credibile in Europa e nel mondo. Un centro che non può essere neutrale fra la destra e la sinistra, che è alternativo alla sinistra… Un centro che deve essere trainante per vincere”, dice rivolgendosi alla platea. “Noi di Forza Italia – aggiunge -stiamo lavorando per questo e i risultati stanno premiando la nostra linea di coerenza e di rigore”. 

 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.