Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 4 aprile
C

La striscia

(Adnkronos) – Il bollettino con i numeri Covid in Italia di oggi, lunedì 4 aprile 2022, con dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Piemonte, Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli mentre si affaccia la nuova variante Xe, più contagiosa di Omicron 2. 

Sono 2.048 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 aprile in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 di Azienda Zero. Non si registrano morti per la giornata di ieri. Il totale dei casi da inizio pandemia ha sfondato il tetto del milione e mezzo, 1.511.785, mentre gli attualmente positivi sono 81.043. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.193. Negli ospedali veneti sono ricoverate 569 persone in area medica e 32 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 126. Nella giornata di ieri sono state somministrate 613 dosi di vaccino. 

Sono 1.640 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 4 aprile 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato su Telegram dal governatore eugenio Giani. “I nuovi casi positivi sono 1.640 su 11.070 test di cui 4.171 tamponi molecolari e 6.899 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 14,81% (50,0% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini somministrati in Toscana sono 8.826.994. 

Sono 282 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 aprile in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 2 morti. Su 1.269 tamponi molecolari effettuati sono stati rilevati 60 nuovi casi, con una percentuale di positività del 4,73%. Sono inoltre 2.045 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 222 casi (10,86%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 7, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 144.Lo ha comunicato oggi il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. 

Per quanto riguarda l’andamento della diffusione del virus tra la popolazione, le fasce più colpite sono la 40-49 anni (19,50%) e la 50-59 anni (16,31%); a seguire la 30-39 anni (15,25%).Nella giornata odierna si registra il decesso di una donna di 87 anni di Trieste (deceduta in ospedale) e di un uomo di 80 anni di Cividale del Friuli (deceduto in ospedale). 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.