Csel: piccoli comuni svantaggiati, popolazione -5% tra 2011 e 2019
C

La striscia

Energia, Letizia Magaldi (Mge): “Serve patto su paesaggio e quadra tra tutti gli attori”

(Adnkronos) - "L'Italia è un'eccellenza manifatturiera e nel food. L'emergenza che stiamo vivendo devi aiutarci a valorizzare le...

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

(Adnkronos) – Meno di 5mila abitanti, popolazione diminuita almeno del 5% tra il 2011 e il 2019, reddito medio pro capite inferiore di oltre 3mila euro rispetto alla media nazionale e indice di vulnerabilità sociale e materiale (ivsm) superiore alla media nazionale. Questo l’identikit dei 1.011 comuni tra i quali è stato ripartito il 30 marzo un fondo da 50 milioni di euro, istituito dalla legge di bilancio 2022. E’ quanto emerge dal dossier ‘Risorse piccoli comuni svantaggiati’ del Centro studi enti locali, realizzato per l’Adnkronos, basato sui dati diffusi dal Viminale.  

Queste risorse, ricorda il Csel, si inseriscono nella scia di quanto già fatto con il Fondo di sostegno ai comuni marginali, ripartito lo scorso dicembre e che ha portato, per gli anni 2021-2023, all’assegnazione di 180 milioni di euro a 1.187 comuni colpiti da calo demografico e più svantaggiati in base dell’Indice di vulnerabilità sociale e materiale e in relazione al basso livello di redditi della popolazione residente. 

Risorse, quelle, da usare per lavori su immobili comunali da concedere in comodato d’uso gratuito per l’apertura di attività commerciali, artigianali o professionali; concessione di contributi per l’avvio di attività commerciali, artigianali e agricoli e contributi da mettere sul tavolo per chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale nei comuni delle aree interne, come concorso per le spese di acquisto e ristrutturazione dell’immobile (massimo 5.000 euro a beneficiario). 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.