Ucraina: mamma combattente in Donbass, ‘Gabriele è vivo, ma io sto male per mio figlio’
U

La striscia

Ondate di calore, maggio come luglio e agosto

(Adnkronos) - Ondate di calore sempre più precoci. Lo conferma quello che sta succedendo in questi giorni non...

Il riscaldamento globale nemico del sonno

(Adnkronos) - Il riscaldamento globale ci ruba il sonno. A sostenerlo è una ricerca condotta dall’Università di Copenhagen,...

Dalla genetica i pomodori alla vitamina D

(Adnkronos) - Pomodori modificati geneticamente per diventare fonte vegana di vitamina D. E’ l'obiettivo degli scienziati del John...

Ambiente, Altroconsumo: ‘palloncini per bambini poco sicuri anche per salute’

(Adnkronos) - Immancabili alle feste dei bambini e durante le celebrazioni più liete, i palloncini sono giocattoli che...

Cosmesi naturale, ingredienti fermentati trend dell’estate 2022

(Adnkronos) - Cosmesi naturale: gli ingredienti fermentati sono uno dei trend dell’estate 2022 grazie alla loro capacità di...

(Adnkronos) – Gabriele Carugati, nome di battaglia “Arcangelo”, dal 2014 combattente in Donbass al fianco delle forze filorusse, è vivo. Lo conferma all’Adnkronos la mamma, Silviana Marin, ex segretaria della Lega a Cairate, il Comune del Varesotto in cui Gabriele, oggi 32enne, è nato e cresciuto. 

Di Carugati – su cui pende un mandato di arresto per “arruolamento o armamenti non autorizzati al servizio d’uno stato estero” nell’ambito dell’indagine della Procura di Genova sui foreign fighters filorussi – si sono perse le tracce da anni.  

La mamma non vuole sapere “assolutamente niente, né dov’è, né se è lì (in Donbass, ndr) o se è fuori”, ma assicura di avere notizie “fresche” e che il figlio è vivo. “Non oso dire niente, ma io comunque sto male. Sono preoccupata, perché là ci sono stata e ho tanta gente che conosco. Sono preoccupata per tutte queste persone, gente del luogo, che ho lasciato a malincuore, perché come tante altre le ritengo brave persone”, dice all’Adnkronos. 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.