Un 2021 di risultati in crescita per Teads, entrate +25% a 678 milioni di dollari
U

La striscia

(Adnkronos) – Nel 2021 Teads, The Global Media Platform, ha riportato entrate per 678 milioni di dollari nel 2021, con una crescita del 25% anno su anno. A comunicarlo è il gruppo che oggi ha annunciato i risultati finanziari e i più importanti highlight operativi relativi allo scorso anno fiscale. “Teads ha ottenuto ottimi risultati in termini di performance finanziaria e ha continuato a innovare e promuovere nuove soluzioni pubblicitarie per tutto 2021 aiutando i marchi leader e le loro agenzie a navigare nell’ecosistema dell’open web le cui sfumature sono sempre più complesse. Il nostro approccio innovativo, orientato a mettere al centro dell’esperienza pubblicitaria prima di tutto la privacy degli utenti, sta guadagnando terreno in tutto il settore consentendo ai nostri clienti di targettizzare le loro audience principali in ambienti privi di cookie”, commenta Jeremy Arditi, co-ceo di Teads. 

“Anche per quanto riguarda i nostri editori partner, stiamo sviluppando nuove tecnologie e soluzioni per le loro strategie cookieless. Nel corso del 2021 – prosegue Arditi – abbiamo firmato una serie di nuove partnership commerciali a livello globale con prestigiosi brand. La nostra offerta pubblicitaria lato performance, incentrata sull’acquisizione di traffico e sulla conversion, ha contribuito in modo determinante a raggiungere i risultati sperati, crescendo del 65% anno su anno. La pubblicità a performance rappresenta attualmente una parte significativa delle nostre entrate totali. A livello generale, continuiamo ad investire in talenti ingegneristici e di vendita al fine di guidare una crescita organica continuativa. Ci troviamo in un momento in cui la fiducia e la trasparenza in ambito media non sono mai state così importanti. Pertanto, continueremo a sostenere i più importanti editori del mondo in quanto partner affidabili per i loro sistemi di monetizzazione.” 

Questi gli highlight operativi 2021. Nasce la prima piattaforma Cookieless dell’open Web: Teads continua a guidare il mercato dell’innovazione annunciando la prima piattaforma cookieless progettata per l’open Web. Nel 2021, Teads ha rilasciato un importante aggiornamento della sua piattaforma di acquisto di pubblicità premium, Teads Ad Manager (“TAM”), consentendo agli inserzionisti di attivare campagne Cookieless per l’intera filiera dei processi di marketing, inclusi pianificazione, targeting, delivery e reportistica. Si tratta di una pietra miliare importante per Teads e per il settore in quanto offre a tutti gli inserzionisti, alle agenzie e ai partner editori di Teads un vantaggio significativo in un mercato come quello attuale, che sta gradualmente eliminando i cookie di terza parte. Teads ha anche lanciato un’iniziativa di preparazione all’era Cookieless per aiutare i marchi e le loro agenzie a condurre A/B test Cookie-based e Cookieless, dimostrando che le prestazioni dei KPI media e il brand uplift per le campagne Cookieless sono in linea o superiori a quelle delle campagne basate sui cookie. Con circa il 40% del traffico web globale che già non utilizza cookie di terze parti, Teads si aspetta che il suo approccio come leader di innovazione sul Cookieless sia un driver di crescita significativa per il futuro. 

 

Lancio della nuova offerta Ctv: Frutto della solida expertise della tech-company nel video advertising, Teads ha presentato la nuova offerta Connected TV. L’aggiunta dell’offerta Ctv, che è ancora in versione beta, offre agli inserzionisti e alle loro agenzie la possibilità di acquistare in maniera semplice e veloce una nuova gamma di media premium che generano alti livelli di attenzione. Con l’ampliamento dell’offerta ai dispositivi TV, gli inserzionisti possono ora acquistare su TV, dispositivi mobile e desktop. (Al momento disponibile solo in US). Sono state firmate nuove partnership commerciali con prestigiosi brand: i marchi più grandi e importanti al mondo continuano a collaborare con Teads per raggiungere un’ampia reach in ambienti di alta qualità nell’open Web. Firmando una partnership commerciale, i brand si impegnano a raggiungere obiettivi di investimento annuali e ottengono l’accesso a team dedicati per sfruttare al meglio i dati di Teads, l’audience targeting, la piattaforma creativa e gli insight principali al fine di ottenere eccellenti risultati. 

Continua l’espansione degli accordi con gli editori: Teads ha firmato nuove partnership, e rinnovato quelle esistenti, con i principali editori di tutto il mondo nei principali mercati locali. Molti degli accordi di Teads si basano su un’esclusiva per l’erogazione di formati inRead video e viewable display nel cuore del contenuto editoriale. Nel 2021, Teads ha avuto integrazioni dirette con oltre 2.800 editori in tutto il mondo, mantenendo il 98% dei top 500 editori del 2020. Questo dimostra la continua soddisfazione e fiducia verso Teads e la sua domanda di qualità. 

Aggiornamenti dei prodotti a performance: nel 2021, Teads ha anche rilasciato importanti aggiornamenti per i suoi prodotti di performance marketing, offrendo soluzioni di acquisizione del traffico web più avanzate sul mercato. Teads ha introdotto per la prima volta il performance advertising nel 2018, business che continua a fornire un contributo significativo alla crescita complessiva dei ricavi della tech company. Il successo della piattaforma nel garantire risultati di qualità per le strategie di performance marketing, consente a Teads di essere un partner strategico lungo tutto il funnel di marketing.  

Misurare l’Attention Economy: Teads ha consolidato il suo posizionamento in prima linea nei progetti di ricerca sull’Attention Economy, lavorando con Havas e dentsu per quantificare e qualificare meglio l’attenzione come nuova metrica emergente, con l’obiettivo di educare gli inserzionisti ad andare oltre la viewability per prevedere meglio i risultati delle campagne pubblicitarie.  

Acquisire talenti ed espandere la missione d’innovazione dell’azienda: Nel 2021 Teads ha dato il benvenuto a oltre 230 nuovi dipendenti, contando alla fine del 2021 contava 1.035 dipendenti a tempo pieno, in 26 paesi del mondo. Teads prevede di raddoppiare la forza lavoro nei prossimi 18 mesi al fine di promuovere nuove iniziative di prodotto e aumentare la propria quota di mercato. Con l’hub tecnologico situato a Montpellier, in Francia, Teads è riuscito a conquistare e far crescere i migliori talenti ingegneristici.  

FLASH

Le ultime

Come vincere di più al blackjack

Stai cercando modi per vincere di più nel gioco del blackjack ma non sei sicuro di cosa stai sbagliando...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.