Moda green, H&M Foundation premia cinque innovazioni
M

La striscia

Energia, Letizia Magaldi (Mge): “Serve patto su paesaggio e quadra tra tutti gli attori”

(Adnkronos) - "L'Italia è un'eccellenza manifatturiera e nel food. L'emergenza che stiamo vivendo devi aiutarci a valorizzare le...

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

(Adnkronos) – Un prodotto per il bucato capace di prolungare il ciclo di vita dei capi, un’intelligenza artificiale che aiuta i piccoli coltivatori di cotone ad aumentare la resa ed il reddito dei campi, un’invenzione che rende possibile riciclare e rendere circolari le miscele di elastan e poliestere, una viscosa carbon-negativa prodotta attraverso le emissioni di CO2 e un’agricoltura rigenerativa che offre un’alternativa alle piume d’oca. Questi sono i cinque vincitori del Global Change Award 2022 che avranno a disposizione una sovvenzione di 1 milione di euro da H&M Foundation.  

H&M Foundation ha lanciato il Global Change Award nel 2015, con l’obiettivo di trasformare il settore della moda e renderlo sostenibile in modo che possa soddisfare gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sdgs) entro il 2030. “I vincitori del Global Change Award sono i custodi delle chiavi per risolvere le complesse sfide che stiamo affrontando e dimostrano che è possibile reinventare la moda. Le loro innovazioni rivoluzionarie sono vere ispirazioni e possono aiutare a trasformare l’industria della moda in un settore a impatto positivo per il pianeta”, sottolinea Karl-Johan Persson, membro del consiglio di H&M Foundation e presidente di H&M Group. 

I vincitori di quest’anno sono: BioPuffo di saltyco (Regno Unito) – alternativa climate-positve alla piuma d’oca, realizzata con piante che aiutano la rigenerazione dei terreni danneggiati; Biorestore (Svezia) -soluzione per il bucato che riporta i capi vecchi e usurati a condizioni perfette; CottonAce di Wadhwani Al (India) – intelligenza artificiale che riduce l’uso di pesticidi, aumenta la resa delle coltivazioni di cotone e aumenta il reddito dei piccoli coltivatori; Re:lastan (Cina) – processo che rende riciclabili i tessuti misti di poliestere e elastan; Rubi (Stati Uniti) – viscosa Planet-positive e lyocell generato dalle emissioni di CO2. 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.