Gas Russia, Di Maio: “A oggi forniture regolari, noi pagheremo in euro”
G

La striscia

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

Th Resorts, strutture certificate ed energia 100% green

(Adnkronos) - Th Resorts, marchio turistico italiano nato nel 1977, certifica la sostenibilità di tutte le strutture con...

(Adnkronos) – “Ad oggi tutte quelle che sono le forniture di gas dalla Russia continuano ad andare avanti regolarmente”. Lo ha assicurato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a Strasburgo, all’indomani dello stop di Gazprom alle forniture a Polonia e Bulgaria. “La richiesta di pagare in rubli è una violazione del contratto – ha ricordato il titolare della Farnesina – Per questo prenderemo una decisione a livello europeo, ma è chiaro ed evidente che i nostri contratti prevedono il pagamento in euro e noi pagheremo in euro”.  

Sul tema delle forniture energetiche “oggi il lavoro che continueremo a fare è di rafforzare il nostro piano di sicurezza energetica e di fare in modo che a livello europeo si costruiscano le condizioni per arrivare a un tetto massimo del prezzo del gas”, ha ribadito il ministro degli Esteri ricordando che, “dove si indicizza il prezzo del gas in Europa, l’Ue deve scegliere tra speculazioni finanziarie e tutela delle famiglie e delle imprese, e noi scegliamo questa, a fronte di una speculazioni sui prezzi che non ha senso”.  

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.