Ismea al Macfruit di Rimini, focus su costi e valore ortofrutta
I

La striscia

(Adnkronos) –
Ismea sarà presente al Macfruit 2022, in programma a Rimini all’Expo Centre dal 4 al 6 maggio 2022 (Padiglione D3, Stand 67). Anche in questa edizione, Ismea ospita, come espositrici, tre aziende di eccellenza nel settore ortofrutta e propone presso il proprio stand una serie di eventi e iniziative tematiche. A cominciare da mercoledì 4 maggio alle 13,15, presso l’Area Talk dello stand, dove si terrà il convegno “Filiera ortofrutticola: dall’analisi dei costi alla creazione del valore”, che verrà introdotto dall’intervento del presidente di Ismea Angelo Frascarelli.  

Sempre il 4 maggio, la mattina presso l’Area Talk sarà possibile partecipare alla degustazione guidata Ismea-Agroter “Alla scoperta del valore del pomodoro – Osservatorio sul Mercato dell’Ortofrutta”, attività volta a comprendere se esista davvero una soggettività marcata nel gusto del pomodoro, attraverso blind test di due tipologie di pomodori ciliegini.  

Giovedì 5 maggio nel pomeriggio è la volta del convegno “Professione Ortofrutta Bio: le migliori prospettive e le maggiori difficoltà del biologico si concentrano nella filiera frutta e verdura”. Infine, venerdì 6 maggio è in programma, nell’Area Talk, la mattina la presentazione per gli Istituti tecnici agrari: Bpol – Business Plan On Line – il modello Ismea/Rrn per la redazione del business plan nelle imprese agricole e agroalimentari e nell’Area Talk, si terrà il convegno “Le Indicazioni geografiche e l’offerta di ortofrutta di qualità”. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.