Le Vele del Panda per la tutela dei cetacei
L

La striscia

(Adnkronos) – Salpano in questi giorni le crociere del WWF Italia – Vele del Panda, il progetto nato nel 2019 focalizzato sulla tutela e salvaguardia della fauna marina grazie a una flotta che sale a 12 imbarcazioni. L’obiettivo è quello di raccogliere dati sulla presenza e il comportamento dei cetacei in alcune aree chiave per la megafauna mediterranea, coinvolgendo skipper e turisti che veleggiano nel nostro mare. Quest’anno il progetto vede una grande accelerazione con nuove destinazioni: a Toscana e Liguria si aggiungono le Isole Pontine, le Isole del Golfo di Napoli (Ischia e Procida), la Sardegna, le Isole Eolie, Lampedusa e Pantelleria, per identificare nuove aree di importanza per l’alimentazione e la riproduzione dei cetacei del Mediterraneo. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.