Mascherina al lavoro, Maga (Cnr): “Raccomandazione sia forte monito”
M

La striscia

(Adnkronos) – “Ora che non c’è un obbligo di portare la mascherina a lavoro, ma solo una raccomandazione, quest’ultima, a mio avviso, deve essere intesa in modo molto forte, da un lato come senso di responsabilità e dall’altro come senso di difesa personale. Il rischio di infezione, senza alcun dubbio, ancora c’è. Perché dobbiamo rinunciare a proteggerci sapendo che, comunque, c’è un pericolo? E’ illogico”. Lo spiega all’Adnkronos Salute il virologo Giovanni Maga, direttore dell’Istituto di genetica molecolare del Cnr di Pavia secondo il quale, anche con i nuovi ‘allentamenti’, “la mascherina deve essere ancora mantenuta tutte le volte che siamo a contatto stretto con molte persone per lungo tempo”.  

I dati indicano, per esempio, che “c’è un aumento del tasso di reinfezioni, non soltanto i vaccinati si possono contagiare ma anche chi ha avuto Delta o altre varianti può ricontagiarsi ancora con Omicron. C’è un rischio ancora significativo di infezione e la mascherina è uno strumento per abbassare le probabilità di contagio”, conclude Maga.  

FLASH

Le ultime

È stato un buon campionato per il Verona?

In questo periodo dell’anno si avviano alla conclusione gli anni scolastici e i campionati di calcio, situazioni per cui...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.