Samp-Genoa 1-0, derby blucerchiato: Criscito sbaglia rigore al 95′
S

La striscia

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

Th Resorts, strutture certificate ed energia 100% green

(Adnkronos) - Th Resorts, marchio turistico italiano nato nel 1977, certifica la sostenibilità di tutte le strutture con...

(Adnkronos) – Sampdoria batte il Genoa 1-0 nel derby valido per la 34esima giornata della Serie A. I blucerchiati si aggiudicano la stracittadina grazie al gol di Sabiri, a segno al 25′ con un perfetto inserimento su cross da sinistra: tocco ravvicinato, 1-0. Il Genoa spreca al 95′ la colossale chance per pareggiare. Un tocco di mano di Ferrari viene punito dal rigore, che l’arbitro assegna dopo il ricorso al Var. Criscito va sul dischetto e calcia di sinistro, conclusione poco angolata e Audero salva: la Samp vince 1-0, sale a 33 punti e si allontana dalla zona retrocessione. Il Genoa rimane penultimo a quota 25 e vede la Serie B sempre più vicina. 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.