Spezia-Lazio 3-4, rimonta biancoceleste
S

La striscia

Ondate di calore, maggio come luglio e agosto

(Adnkronos) - Ondate di calore sempre più precoci. Lo conferma quello che sta succedendo in questi giorni non...

Il riscaldamento globale nemico del sonno

(Adnkronos) - Il riscaldamento globale ci ruba il sonno. A sostenerlo è una ricerca condotta dall’Università di Copenhagen,...

Dalla genetica i pomodori alla vitamina D

(Adnkronos) - Pomodori modificati geneticamente per diventare fonte vegana di vitamina D. E’ l'obiettivo degli scienziati del John...

Ambiente, Altroconsumo: ‘palloncini per bambini poco sicuri anche per salute’

(Adnkronos) - Immancabili alle feste dei bambini e durante le celebrazioni più liete, i palloncini sono giocattoli che...

Cosmesi naturale, ingredienti fermentati trend dell’estate 2022

(Adnkronos) - Cosmesi naturale: gli ingredienti fermentati sono uno dei trend dell’estate 2022 grazie alla loro capacità di...

(Adnkronos) – La Lazio vince 4-3 sul campo dello Spezia nel match della 35esima giornata della Serie A. Una gara pirotecnica, ricca di gol e con i biancocelesti sempre in rimonta, fino al sorpasso finale. Lo Spezia passa in vantaggio dopo appena 9 minuti con Amian di testa. La reazione della Lazio si concretizza con un rigore realizzata da Immobile al 33′. Passano appena due minuti e lo Spezia è di nuovo avanti, dopo un disimpegno sbagliato dalla difesa laziale che permette a Agudelo di infilare Strakosha. Si va all’intervallo sul 2-1 per i padroni di casa. Nella ripresa, i biancocelesti partono forte e trovano di nuovo il pareggio con autogol del portiere dei liguri Provedel, dopo un tiro di Zaccagni carambolato sul palo. Ancora una volta lo Spezia trova lo spunto per riportarsi subito avanti, al 56′ con Hristov. Nuovo forcing dei biancocelesti, che al 68′ pareggiano per la terza volta con Milinkovic Savic. E questa volta, il finale di gara sorride alla Lazio, che acciuffa al 90′ la vittoria con il gol di Acerbi, proprio il giocatore finito al centro delle polemiche dopo la sconfitta con il Milan per la reazione al gol vincente dei rossoneri. I tre punti di questa sera tengono gli uomini di Sarri ancora in corsa per l’Europa. 

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.