Decreto Energia, Draghi: “Governo pronto a ogni intervento”
D

La striscia

(Adnkronos) – “L’economia attualmente attraversa una fase di rallentamento… si tratta per il momento di un rallentamento, non di una recessione”. Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa, a Palazzo Chigi, dopo che il Cdm ha approvato il dl aiuti ed energia senza il voto del M5S. 

“Sono situazioni temporanee che vanno affrontate con strumenti eccezionali. Senza quest’azione del governo queste situazioni temporanee finiscono per indebolire l’economia, aumentare la povertà e creare condizioni permanenti di debolezza economica. Questo giustifica le azioni eccezionali contenute in questo decreto”.
 

Questo decreto “testimonia l’impegno del governo nel sostenere le famiglie, in particolare le più povere, e le imprese” sottolinea il presidente del Consiglio. Nel clima di grande incertezza” in cui ci troviamo occorre “dare un senso di direzione e vicinanza a tutti gli italiani e le decisioni di oggi rappresentano bene quello che è la determinazione del governo che è il senso stesso del governo” sottolinea Draghi. 

“Il governo trova il suo senso nella protezione delle famiglie e nel sostegno alle imprese e resta pronto a tuti gli interventi dovessero essere necessari in caso di peggioramento della congiuntura” afferma il premier. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.