I giovani ridanno vita ai castagneti abbandonati
I

La striscia

(Adnkronos) – Restituire vita ai castagneti abbandonati e riattivare la filiera della castagna nel territorio. Si chiama Vivicomano la cooperativa di comunità nata da un’idea di sette giovani del comune in provincia di Massa Carrara, che si è costituita grazie anche ai finanziamenti ottenuti attraverso una campagna di crowdfunding. Il progetto prevede anche il recupero di essiccatoi e mulini ad acqua per migliorare la qualità della farina di castagne, grazie alle certificazioni d.o.p. e “senza glutine”. Previsto anche un programma di iniziative in favore di territorio e tessuto sociale, come la la pulizia dei boschi e dei sentieri e la creazione di un emporio di comunità dei prodotti tipici locali, coinvolgendo le aziende agricole del territorio. 

FLASH

Le ultime

È stato un buon campionato per il Verona?

In questo periodo dell’anno si avviano alla conclusione gli anni scolastici e i campionati di calcio, situazioni per cui...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.