D’Angeli (Clai): “Salame senza conservanti e prosciutto di Parma come una volta”
D

La striscia

Svelati a Bolzano i riti funerari dell’Età del Bronzo

(Adnkronos) - Scoperto a Bolzano un crematorio risalente all’età del Bronzo (1150-950 ca a.C.). Lo hanno individuato gli...

Sneakers, che tesoro!

(Adnkronos) - Fa proseliti anche in Italia la passione sfrenata per un capo d'abbigliamento solo apparentemente casual: le...

Ikea Italia con AzzeroCO2 riqualifica 3.000mq del Gianicolo

(Adnkronos) - Un progetto di riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’area del Colle del Gianicolo di Roma con...

Coripet approva bilancio 2021, turnover di 114 mln di euro

(Adnkronos) - Cresce la quota di mercato, così come i ricavi ed i contributi per i maggiori oneri...

Th Resorts, strutture certificate ed energia 100% green

(Adnkronos) - Th Resorts, marchio turistico italiano nato nel 1977, certifica la sostenibilità di tutte le strutture con...

(Adnkronos) – Un salame senza conservanti. E’ questa la novità principale portata da Clai, la Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi, a Cibus. “Il salame naturale nasce da un lungo progetto di alcuni anni grazie all’università di Bologna, ai centri di ricerca e alla gestione della filiera” afferma all’Adnkronos Pietro d’Angeli, direttore generale di Clai, la Food Company di Imola, che comprende anche i marchi Zuarina e Faggiola. Inoltre “come Zuarina, marchio storico del prosciutto di Parma, portiamo il prosciutto con stagionatura 24 mesi e 30 mesi, prodotto come una volta, con pochissimo sale, dolcezza e morbidezza” riferisce presso lo stand dell’azienda a Cibus.  

Clai ha tanti progetti in cantiere a cominciare dallo sviluppo dei mercati esteri. “Qui a Cibus c’è molto interesse degli operatori esteri e vogliamo portare all’estero il prosciutto di Parma e i salumi, i mercati che ci interessano maggiormente sono gli Usa, il Canada e l’Asia oltre all’Europa” conclude D’Angeli.  

FLASH

Le ultime

Balenottere e capodogli in collisione con le navi: “Limiti di velocità per legge”

Per le balenottere e i capodogli nel Mediterraneo nord-occidentale le collisioni con le navi, note come "ship strikes", sono...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.