12.8 C
Los Angeles
martedì, Febbraio 27, 2024

Ucraina, fonti Kiev: “9 maggio? Nulla cambia, per Putin magro bottino”
U

La striscia

(Adnkronos) – Il 9 maggio? La percezione comune in Ucraina è che “non cambierà molto”. Alla vigilia della Parata della Vittoria a Mosca – che Vladimir Putin avrebbe potuto sfruttare per celebrare i successi dell”operazione militare speciale’ o per annunciare la ‘guerra totale’ a Kiev – fonti informate nella capitale ucraina dicono di non aspettarsi nessun annuncio particolare. Mentre non nascondono una “certa soddisfazione” per l’annullamento delle parate che i russi avrebbero voluto tenere a Donetsk e Luhansk, per festeggiare la conquista del Donbass. Ma anche nella Mariupol ‘torturata’, dove però si temono ‘provocazioni’, come quella di far sfilare i prigionieri di guerra ucraini.  

“Nel caso in cui venisse decisa una mobilitazione generale o ci fosse una dichiarazione di guerra, gli effetti non sarebbero immediati – osservano le fonti, parlando con l’Adnkronos, sottolineando anche le difficoltà nel reclutamento di volontari in Russia –. Se invece non ci fosse alcun annuncio, i combattimenti proseguirebbero, perché per Putin sarebbe molto difficile giustificare le perdite militari e le sanzioni con un bottino territoriale che è molto più magro rispetto a ogni previsione”. 

A Kiev, poi, lunedì sarà una giornata di lavoro normale, non è stato neanche imposto il coprifuoco come si era pensato di fare in un primo momento. Sono anni ormai che in Ucraina il 9 maggio non si celebra più nulla, in quello che appare come un tentativo di cancellare il passato o di riscrivere la storia, secondo le accuse dei russi. “Nessuna parata e nessuna festa e questo in reazione al fatto che Mosca usa il 9 maggio come uno strumento di riaffermazione della propria potenza imperiale”, spiegano le fonti.  

FLASH

Le ultime

Effetti collaterali da smart working, rischi allo studio in Francia

(Adnkronos) - Smart working: una modalità di lavoro che ha coinvolto un enorme numero di persone in pandemia, ma...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.