Fabrizio Miccoli esce dal carcere: in prova ai servizi sociali
F

La striscia

(Adnkronos) –
Scarcerato Fabrizio Miccoli. Per lui è stato disposto dal tribunale di Verona l’affidamento in prova ai servizi sociali. L’ex calciatore del Lecce, della Juventus e del Palermo, che si trovava nel carcere a Vicenza in seguito alla sentenza definitiva della Cassazione che lo scorso 23 novembre, ha confermato la condanna a 3 anni e mezzo per estorsione aggravata dal metodo mafioso, comminata in appello. I fatti si riferiscono al periodo in cui il bomber di origini salentine militava nella squadra siciliana. La richiesta di scarcerazione era stata presentata dal difensore di Miccoli, l’avvocato Antonio Savoia. Miccoli il giorno dopo la sentenza si era costituito in carcere. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.