Open Arms, tensione al processo di Salvini: sospesa udienza
O

La striscia

(Adnkronos) – Momento di tensione al processo Open Arms di Palermo, che vede imputato Matteo Salvini. Durante la deposizione di Fabrizio Mancini, direttore del Servizio Immigrazione del ministero dell’Interno, c’è stato un botta e risposta tra il pm Geri Ferrara e l’avvocata Giulia Bongiorno, legale di Salvini. Il pm ha contestato alcune dichiarazioni rese da Mancini. Ma la legale è intervenuta accusando il pm di essere “aggressivo”. A quel punto il Presidente del tribunale Roberto Murgia ha sospeso l’udienza per dieci minuti. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.