Più fiori per la salvaguardia delle api e dell’ambiente
P

La striscia

(Adnkronos) – Difendere l’ambiente e tutelare la biodiversità attraverso l’ecologia integrale. In occasione della Giornata mondiale delle api del 20 maggio tornano le innovative attività di “guerrilla gardening” promosse della Comunità Laudato sì di Accumoli-Amatrice per sensibilizzare l’opinione pubblica. L’iniziativa di quest’anno si chiama Lanciamo coriandoli di fiori, e nasce con l’obiettivo di creare delle micro-oasi a salvaguardia delle api e della biodiversità. Come? Lanciando nei campi, nei prati, nei parchi o anche nei vasi sui nostri balconi dei coriandoli biodegradabili contenenti semi di fiordaliso e nigella, fiori di campo di cui le api sono ghiotte. In questo modo si contribuirà attivamente alla tutela e alla salvaguardia degli insetti impollinatori, come sottolinea Copagri Lazio che sostiene l’iniziativa. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.