Pnrr, Gelmini: “Non è progetto di manutenzione ma vera rivoluzione”
P

La striscia

(Adnkronos) – ”Il Pnrr non è un progetto di manutenzione dell’esistente ma deve essere una rivoluzione dal punto di vista regolatorio con riforme che siano la vitamina per far crescere il Paese da un lato e dall’altro la soluzione a tante problematiche che sono rimaste incompiute”. Lo ha detto la ministra per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini in un videomessaggio inviato in occasione del convegno ‘Pnrr priorità e futuro dell’Italia’, promosso da Confederazione Aepi e Adnkronos, disponibile al link https://www.adnkronos.com/speciali/pnrr_aepi_adnkronos/.
 

”Qualcuno sostiene che il Pnrr a valle della guerra in Ucraina dovrebbe essere riscritto. A mio parere – ha proseguito la ministra – sarebbe un grave rischio perché la procedura del Pnrr è negoziale e qualunque cambiamento deve essere condiviso con Bruxelles. E’ chiaro che il governo è consapevole che ci può essere l’esigenza di alcune modifiche ma noi pensiamo che l’impianto del piano, l’impianto delle riforme siano elementi decisivi per mettere il paese in sicurezza e per farlo tornare a crescere. E’ con questo spirito che ci stiamo rimboccando le maniche per fare in modo che anche la prossima tranche di finanziamenti venga riconosciuta al nostro Paese”. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.