M5S, Calenda a D’Incà: “Io non vi perdono, dovete sparire”
M

La striscia

(Adnkronos) – “Io no. Non perdono il veleno populista-giustizialista”. Lo scrive su Twitter il leader di Azione Carlo Calenda replicando al ministro M5S Federico D’Incà, il quale aveva detto: “Perdono gli errori di Calenda”. 

“Non perdono l’aver smontato industria 4.0, Ilva e aver cercato di sabotare Tap – prosegue Calenda nel tweet – Non perdono la presa in giro degli italiani, l’aver ridotto la mia città a un immondezzaio e il finto pacifismo opportunista. Dovete sparire”. 

FLASH

Le ultime

Serit, presentato il dispositivo con cellule elettroniche per la produzione di idrogeno

Nel 2035 in Europa non sarà più consentito circolare ai mezzi con motore a combustione, benzina, diesel ed ibride...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.