MM-20220521160007.xml
M

La striscia

(Adnkronos) – Il passaggio all’utilizzo di propellenti green nella nautica da diporto è stato affrontato nel dibattito promosso da Confindustria a Viareggio. Ne ha parlato il Direttore Generale Marina Stella: “Siamo passati a verificare quello che è lo stato di avanzamento dell’applicazione delle nuove tecnologie green, sia per la parte elettrica, che forse è quella più matura per noi, che la parte che riguarda l’impiego dell’idrogeno. Vi sono dei progetti di sviluppo che possono essere finanziati dal Pnrr”. 

Marina Stella ha anche evidenziato con soddisfazione la grande crescita del settore. “Da sempre questa Convention è il momento di confronto del nostro settore per capire quelle che possono essere le politiche per consentire a questa eccellenza dl Made in Italy che ci sta regalando dei numeri di crescita superiori al 25% nel 2021, oggi quasi vicina al 30% . E’ possibile ancora crescere nei mercati internazionali ancora di più raggiungendo il recupero di quelli che erano i numeri ante 2008. L’associazione di Confindustria accompagna le nostre 649 aziende in tutti i loro percorsi di crescita e di internazionalizzazione”. 

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.