Covid oggi Toscana, 450 contagi e 13 morti: bollettino 23 maggio
C

La striscia

(Adnkronos) – Sono 450 contagi da coronavirus registrati oggi, 23 maggio, in Toscana, che portano il totale a 1.141.775 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,04% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.099.874 (96,3% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 841 tamponi molecolari e 3.029 tamponi antigenici rapidi, di questi l’11,6% è risultato positivo. Sono invece 837 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 53,8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 31.848, -3,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 366 (16 in più rispetto a ieri), di cui 17 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 13 nuovi decessi: 6 uomini e 7 donne con un’età media di 83,2 anni. 

L’età media dei 450 nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (17% ha meno di 20 anni, 19% tra 20 e 39 anni, 32% tra 40 e 59 anni, 23% tra 60 e 79 anni, 9% ha 80 anni o più). 

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (155 confermati con tampone molecolare e 295 da test rapido antigenico). Sono 317.372 i casi complessivi ad oggi a Firenze (114 in più rispetto a ieri), 78.425 a Prato (36 in più), 91.559 a Pistoia (31 in più), 56.083 a Massa_Carrara (15 in più), 119.727 a Lucca (65 in più), 131.133 a Pisa (26 in più), 101.423 a Livorno (57 in più), 104.159 ad Arezzo (27 in più), 80.412 a Siena (50 in più), 60.927 a Grosseto (29 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. 

Sono 182 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 162 nella Nord Ovest, 106 nella Sud Est. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.