Sparatoria scuola Texas, Biden: “Fermare lobby armi”
S

La striscia

(Adnkronos) – Almeno 19 bambini e due adulti sono stati uccisi nella sparatoria alla Robb Elementary School di Uvalde, in Texas, avvenuta martedì. E’ quanto riporta la Cnn citando il Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas. Il sospetto autore della strage, un 18enne identificato come Salvador Ramos, è morto. Secondo le autorità, il giovane ha inoltre fatto fuoco contro la nonna prima della sparatoria di massa: la donna rimane ricoverata in ospedale in condizioni critiche. 

Il presidente Joe Biden, in un discorso alla nazione, ha invitato gli Stati Uniti a “trasformare il dolore collettivo in azione politica”. “Perdere un figlio è come vedersi strappare via un pezzo dell’anima”, ha detto il presidente Biden nel suo discorso invitando a pregare per le vittime e a “opporsi alla lobby delle armi”. “Come nazione – ha sottolineato -, dobbiamo chiedere quando, in nome di Dio, ci opporremo alla lobby delle armi? Quando, in nome di Dio, faremo ciò che tutti sappiamo nel nostro istinto che deve essere fatto?”, le parole del presidente Usa. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.